x

x

Il reflusso gastroesofageo

Buonasera dottori.
Purtroppo mi trovo davvero in una situazione molto triste. Penso di avere il reflusso gastroesofageo, non vi è altro motivo per il mio mal di gola /bruciore. Per forza deve essere quello! La cosa poi strana è che durante il pasto riesco a mangiare tutto, sensa nessun problema e ne dolore. Leggendo su intenet poi tantissimi hanno mal di gola , addirittura sono di più quelli con i sintomi in gola che quelli con il bruciore di stomaco. Il fatto è che ho provato già inibitori di pompa protonica, antiacidi, i vari alginati, le pasticche di acido ialuronico. Ma nulla ! Ho fatto anche la gastroscopia che non ha evidenziato nulla E così mi sono dovuto anche fare la ph impedenziometria che risultò anche qui normale. Ma nonostante tutto io i sintomi di reflusso atipico alla gola ce li ho! Non capisco perché? Poi erutto con molta facilità passo da periodi in cui non erutto a periodo che erutto tantissimo. Non ne posso più ! Adesso è 1 mese che non prendo più ipp uso solo gaviscon Advance. Sono andato da più otorino chi dice che la laringe sta bene , chi dici che è infiammata , chi vede muco , chi vede purulento,chi non lo Vede. (Ma sto andando dall otorino praticamente ogni 20 giorni ) i medici gastroenterologi dicono che non è reflusso dalla ph impedenziometria. Su intenet dicono che molti ce l hanno negativa Con reflusso... è sempre tutto l'opposto di tutto, ed il probelma rimane localizzato alla mia gola. Che devo fare ?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
La phimedenzometria è un esame affidabile e definitivo per la diagnosi di reflusso. Quindi se risulta negativa non si può parlare di reflusso.



Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (La Madonnina), Roma (Villa Benedetta) Calabria (Reggio-Crotone)
www.endoscopiadigestiva

[#2]
dopo
Attivo dal 2018 al 2019
Ex utente
Grazie Professore. Perché come le dicevo ho eruttazioni e su internet dicono reflusso ! Mal di gola da mesi e su internet dicono reflusso! Bruciore E su intenet dicono reflusso ! Gli otorini non sanno! Come le dicevo chi vede che sta tutto bene chi vede l obbligo.
[#3]
dopo
Attivo dal 2018 al 2019
Ex utente
Professore ma il reflusso gastroesofageo E il reflusso laringeo sono la stessa cosa?
[#4]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Certamente. E' sempre il reflusso gastroesofageo che va a interessare anche il faringe.
[#5]
dopo
Attivo dal 2018 al 2019
Ex utente
Grazie Professore. Un altra domanda ma con la gastroscopia trans nasale di cui lei è un grande maestro, si vede per caso l ernia iatale ? Oppure perché la telecamera è ridotta oppure non si fanno sforzi o conati può rimanere inosservata ?
[#6]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 69.8k 2.2k 88
Con la transnasale lo studio dell'ernia avviene in modo ottimale in quanto non c'è lo stimolo del vomito che può falsare l'interpretazione.

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto