Utente
Buongiorno scusate il mese di maggio ad oggi ho perso 5 kg negli ultime settimane ingrasso 3 ettiperdo due etti Anche se mangio. tutto è iniziato con delle cure dentistiche applicando un ponte dentale superiore di 13 denti che mi ha causato le pene dell'inferno e tutt'ora non riesco a mangiare bene. Anzi patisco dolori da mesi e non riesco a risolvere la situazione per cui mangiare è un vero problema, persino dormire perché mi va la guancia tra i denti ho dolori un po' ovunque. a volte fatico anche a digerire o sento un dolore allo stomaco quando mangio.sono molto tesa è preoccupata è un po' depressa. Sono anche un soggetto estremamente ansioso e vedere questo calo di peso mi fa pensare di avere un tumore le analisi del sangue vanno bene il TSH sono ipotiroidea ma adesso è a 2,80 (era 0.30 abbiamo dimezzato terapia). soffro di colite spastica colon irritabile a detta di vari gastroenterologi esami dal proctologo ma non ho mai fatto esami specifici.prevalentemente un soggetto stitico Nel senso che ho feci dure e grosse che non riesco a espellere alternate a feci piccole e molli e ho avuto da febbraio ad oggi 4 episodi di diarrea mi sembra sempre a seguito di Forte emozioni e che comunque ogni volta mi hanno fatto perdere circa un kg.
La domanda è se questi possono essere sintomi di tumore vado anche dallo psichiatra il mio medico di base e lo psichiatra dicono che sono troppo ansiosa ma lo sono da sempre ma ero arrivata a 50 kg con dimagrimento importanti. ma non ha 48 oggi poi 47 .9. ogni volta che mi peso mi terrorizzo. Grazie Se gentilmente mi potete dare un vostro prezioso parere
Tra l'altro appuntamento con lei a gennaio.

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Assolutamente nessun rischio di tumore, ma solo colon irritabile e dimagramento legato al problema masticatorio.

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Egregio Dottore la ringrazio molto. Mi permetta di aggiungere che gli episodi di diarrea si manifestano con crampi violenti come di strappasse intestino e nausea a ondate ogni volta che devo scusare e poi passano ma lasciamo indolenzita per un paio di GG, inoltre avverto un dolore al fianco dx c'è nn capisco se sia muscolare o altro, le feci grosse o piccole le emetto sempre con sforzo( spesso con microclisma da quando menopausa 13 anni fa) ma non con questi dolori ecc) e che appena mi sveglio e la sera ho meteorismo ma anche dare sfogo è uno sforzo doloroso soprattutto negli ultimi tempi dolore basso ventre
Il dimagramento non si arresta co n variazioni di etti , ammetto che mangio sempre le stesse cose a fatica e sono molto stressata ma almeno mantenerlo costante. Tutto questo non è preoccupante perfavore? Il fatto che non vi sia anemia è confortante per escludere un tumore ?
Ormai intestino è la mia ossessione. Ogni mattina non so cosa mi aspetta, sarà faticoso ? Ho terrore della diarrea a volte nn posso uscire perché vado in bagno 3/4 volte e mi agito tantissimo. Purtroppo soffro di grave ansia, poi Natale non c e più la mia mamma tutto è doloroso e senza senso, questi denti che peggiorano per come tengo la bocca storta o serrata di notte o giorno perché vivo nella paura . Ogni settimana da maggio dal dentista uno stesso immenso che temo nn si risolva mai più non posso masticare pane ..nulla se non cose morbide e ora dolore fortissimo alla mandibola a dx dicono per come tengo la bocca. Sarà vero ? Non ne esco più. Appena mi alzo mi peso con paura . Ho paura tanta paura. Vedermi così magra poi...penso che sto morendo . Mi scusi per lo sfogo.
La ringrazio anticipatamente per la sua grande disponibilità e professionalità nell attesa di incontrarla a fine gennaio.

[#3]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Mi scuso del ritardo, ma come le ho già scritto nella mail non vedo motivi per pensare al tumore. Ci vediamo a visita.

A presto e Buon anno.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#4] dopo  
Utente
Buonasera Dottore, grazie infinite e auguri di serenità per il 2019. Lieta di incontrarla presto.

P.s
Non ho ricevuto alcuna mail , mi ha cmq risposto qui. Grazie

[#5] dopo  
Utente
Buongiorno dottore Mi perdoni se la disturbo noi ci vediamo questo lunedì ma ho un problema da giovedì mattina ( quando a seguito di questi dolori ho evacuato feci formate appena un pochino molli e il.giorno dopo feci normali) e sono molto in ansia. dalla sera prima avevo cominciato a sentirmi molto gonfia avevo avuto sudorazioni e vampate di calore sai io sono anche molto ansiosa! È stata una settimana emozionalmente difficile.
In sostanza mi vengono improvvisamente dei fortissimi dolori addominali bassi che mi provocano addirittura sudorazione palpitazioni e tanto sono forti a volte esce un pochino d'aria e passano e a volte invece vengono così a ondate e poi vanno via contestualmente ho un fortissimo dolore lombare e alle anche , ai glutei , pube , ventre centrale che si irradia a destra a sinistra e un po' anche all'ano. e se tossisco o se respiro o se muovo le gambe, qualsiasi tipo di sforzo compreso quello di spingere con l'ano mi provoca questi dolori alla pancia e alla schiena anche nell'atto di sedermi come fossero anche nella vagina. ( di notte non ho assolutamente nulla , ho avuto una piccola accenno di mal di pancia 2 giorni fa una cosa brevissima, cominciano al risveglio con l'emissione di aria e questi dolori) in un certo modo questi dolori addominali aumentano sono molto preoccupata e non so che cosa devo fare Se non è nulla di grave per favore perché penso le cose peggiori.
Mi è caduto anche qualche anno fa avevo dei dolori fortissimi alla schiena lombari alle gambe per vedere i movimenti che avevo fatto e mi aveva preso anche la pancia con dei dolori allucinanti molto più forti ancora di questi che passavano soltanto con l'emissione di pochissima aria non capisco se è la schiena che influenza all'intestino o viceversa cosa mi sta succedendo.Ho comunque appetito sto cominciando a prendere un pochino peso.ma ho paura di mangiare che possa aumentare perché non capisco che cosa sia.
La ringrazio infinitamente Mi scusi per il disturbo Non vedo l'ora di incontrarla lunedì!

[#6]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Sintomi da colon irritabile. Tranquilla.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#7] dopo  
Utente
Buongiorno professore Nel ringraziarla nuovamente per l'eccellente visita di lunedì Le volevo comunicare che oggi è il quarto giorno che non evacuo e non capisco come mai perché non è da me,anche lei aveva sentito che c'erano delle feci le sento anche io però sono in alto francamente non mi pare di avere nemmeno lo stimolo se non una cosa minima emetto comunque aria normalmente.
i dolori da ieri sembrano essere attenuati quelli alla schiena le gambe eccetera Perché mi svegliavo addirittura con dei crampi al piede sx e al ginocchio, e conseguentemente dolori alla ventre soprattutto a sinistra poi diffusi. l'altro ieri è stata di nuovo una giornata tremenda ! i La posizione comunque sul wc vedo che mi provoca un po' di dolore lombare ecc
Non capisco come mai questa stipsi improvvisa conoscendomi capirà che sono molto molto preoccupata non so che cosa fare Mi affido a lei con fiducia. A cosa può essere dovuta? È una cosa grave 4 giorni mi sembrano tanti! io vado tutti i giorni al massimo ogni due oppure più volte al giorno come sa.La ringrazio anticipatamente e attendo una sua cortese risposta. Forse devo prendere del levolac una purga? Cordiali saluti.

[#8] dopo  
Utente
Mi scusi dimenticavo Non credo di poter usare il lavolac ( da me proposto) perché sono intollerante al lattosio giusto? Grazie ...Spero di non rischiare ostruzione intestinale o fecaloma o cose del genere visto che lei non ha potuto rispondermi magari mi risponderà domani corro dei pericoli per favore?.
Grazie

[#9]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Può assumere tranquillamente una bustina di polietilenglicole al giorno.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#10] dopo  
Utente
La ringrazio Professore, ma come mai mi succede tt questo? Oltretutto oggi sono tornati quei dolori schiena che su irradiano al ventre.
Sono preoccupata come mai questa stipsi che non è da me ??
Le bustine mi daranno diarrea dolorosa ?

Grazie ancora!

[#11] dopo  
Utente
Mi scusi dottore appena alzato avuto un urgenza tremenda ho fatto un microclisma prima ancora di prendere il movicol è uscito più muco del solito insieme al liquido del microclisma melilax E poi subito un solo pezzo di feci nodose abbastanza chiaro duro ma di piccole dimensioni e con una opalescenza in un punto rossastra spero che non fosse sangue ma passandoci sopra la carta igienica non rimaneva A meno che sia frammisto feci... Spero che sia cibo. .? poi ho insistito ancora perché avevo ancora mal di pancia e anche quel dolore lombare e sono uscite delle feci molto piccole dure poche e poi feci liquide ma sento che ancora non èi finita Questo va tutto bene ?vuol dire che mi sto liberando che non c'è nessuna preoccupazione ? più tardi sono certa che andrò ancora devo prendere comunque anche il movicol? e poi appunto volevo chiedere ma come mai questa stipsi improvvisa È preoccupante? anche questo muco che c'era in più bianco e il fatto che adesso stia emettendo feci liquide credo che sia perché si stanno sciogliendo le altre, comunque andando così la situazione posso stare tranquilla e non fare più nulla ? Niente movicol ? oltretutto in questi giorni ho mangiato tantissima verdura bevuto due litri di acqua e volevo chiederle anche se è normale che mi venga il dolore lombare se èi sempre indipendente dall'intestino? Grazie mille

[#12] dopo  
Utente
Mi scuso prometto che non scrivo più così spesso! volevo dirle che mi sembra di essermi proprio liberata del tutto mi fa un po' male l'ano metterò la pomata e mi sento un po' scombussolata un po' stranita stanca pancia stomaco e mi sono un po' tornate con i miei dolori lombari basso ventre sono a posto così posso non fare altro? Se improvvisamente dovessi avere episodi di feci molli o cose del genere fa parte del mio colon irritabile e sto Serena?
è l'ultima cosa non è strano una stipsi così prolungata? Come mai?

Ancora domando scusa per tutte queste repliche ma la situazione è andata evolvendosi e purtroppo la mia ansia lei sa che mi porta lontano anche se da quando sono stata da lei sto affrontando tutto con una serenità diversa tanto che non ho avuto per la prima volta spasmi! Speriamo continui così ma con defecazione normale senza stipsi.
Normale... Per quello che può essere per me ovviamente.

Grazie mille Quando avrà tempo può rispondermi un po' tutto di quest'ultimo posto mi fa una cortesia sennò mi arrovello la testa da sola.

[#13] dopo  
Utente
Buongiorno professore la situazione poi si è risolta con un microclisma è andato tutto a posto E adesso di nuovo mi ritrovo nella situazione solita. ieri feci grosse molto dure e invece stamattina a disagio nausea sono già andata in bagno due o tre volte a fare le feci più piccole più morbide sempre con il grande sforzo che mi lasciano la pancia indolenzita un po' di nausea malessere generale.
Sensazione di non aver svuotato intestino e molto bruciore anale, un po' di meteirismo.
Nei giorni scorsi per due notti non aveva dormito per niente senza motivo apparente.
non l'avevo chiesto se anche questo malessere ha nausea e Fanno sempre parte del colon irritabile Mi scusi per il disturbo e ringrazio anticipatamente e porgo cordiali saluti.

[#14] dopo  
Utente
Mi scusi professore volevo aggiungere che ho anche uno stimolo anale continuo davvero insopportabile Adesso ho messo la crema non ha mai assaggiata e un fortissimo bruciore però per adesso le emorroidi sono interne è normale avere questo stimolo continuo per favore? Grazie

[#15] dopo  
Utente
Buonasera professore ho visto che non mi ha più risposto Non so se non ha avuto tempo o se la ho disturbata..Dopo la banca visita andava tutto molto meglio e la ringrazio tantissimo. Mi scusi.
scrivo qui mi dica casomai se devo aprire un nuovo consulto per cortesia Grazie

Ho fatto mezzo microclisma melilax perché non riuscivo andare in bagno
Ho defecato subito. Ho provato un dolore anale acutissimo al passaggio molto violento delle feci rotonde.che non l'ho provato mai !!! e dopo è anche uscita dell'aria violentemente un dolore anale tremendo anche per quell'aria che uscita dopo eppure non erano così grosse ma nodose si, non capisco come mai!?! Sono spaventata...
sono tutta indolenzita non so se c entrano emorroidi non sono uscite ( 1/2 grado lei mi ha detto lei ) cosa può essere per favore mi aiuti che mi sono spaventata adesso mi fa un po' male la pancia è stato molto violento. È stata molto forte l'emissione Ma di solito non mi succede così un dolore così All ano
Cosa mi succederà adesso? Ho il ventre tt dolente soprattutto in basso e da ieri avevo meteorismo e dolore emorroidi. Ora mi sento anche gonfia oltre che dolorante.
Ho paura vengano crampi o diarrea per colpa mia, non so.. La ringrazio anticipatamente!

[#16] dopo  
Utente
Buongiorno dottore non so se devo fare un nuovo consulto aprire un nuovo consulto Comunque sono tre giorni che ho dei rumori fortissimi stomaco pancia anche mentre mangio in qualsiasi momento e ieri non sono andata in bagno ma oggi continuo avere dolori alla pancia con emissione di feci piccole e molli o piccole e dure o miste e purtroppo non capisco cosa sono questi forti rumori nella pancia disagio mi dà senso di nausea senso di vertigine è solo il colon irritabile per favore mi puoi rispondere gentilmente professore la ringrazio tanto. non mi abbandoni la prego ho tanta fiducia in lei non so come fare per questi rumori Che cos'è tutta questa aria da dove viene Cosa può causare?

[#17] dopo  
Utente
Dottor Cosentino per favore urgente La prego mi risponda per favore.
Stamattina sono andata in bagno ho avuto Dopo una notte insonne feci prima abbastanza molli in più volte poi dopo un po' invece feci normalissime Anzi un po' dure Poi sono stata abbastanza bene tutto il giorno adesso continuano a venirmi dei dolori improvvisi molto forti al colon come se si strappasse la pancia io mi spavento molto mi viene tantissima nausea e poi con tantissima fatica devo espellere un po' d'aria mi fa paura mi sembra come quando viene la diarrea ho tanta paura.
viene un forte senso di smarrimento sono dei dolori che ti lasciano così veramente spiazzato Ma perché dottore e perché tanta nausea mi può gentilmente spiegare? Mi puo aiutare per favore La prego mi risponda ho visto che non ha più avuto tempo di rispondermi Spero che mi legga! Grazie mille.

[#18] dopo  
Utente
Mi scusi aggiungo che ultimamente ho sempre borborigmi addominali e stomaco anche mentre mangio..saliva spesso densa abbondante . Non capisco questa aria da dove viene non è tanta ma molto dolorosa !

[#19]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Quello che sente è dato dal meteorismo intestinale, ma l'ansia e la paura accentuano notevolmente i disturbi. Non è facile seguirla via web.
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#20] dopo  
Utente
Grazie infinite Dottore, ha ragione tanta paura. Dopo il.ns incontro è andato tutto molto meglio poi la vita , gli eventi..il.fatto é che cerco rassicurazioni e vorrei poterle dire cosa mi succede ogni volta ma ovviamente non é possibile.
Lei mi ha rassicurato moltissimo, ogni tanto avrei bisogno delle sue parole così precise e affidabili per stare meglio
Vorrei comunicare ogni nuovo sintomo perché l' ansia è tanta davvero!
La ringrazio nuovamente di cuore e devo convincermi ,io, che non è nulla di grave . Ogni tanto mi permetta di disturbarla e perfavore mi scusi per questa mia debolezza.
Evidentemente la testa il pensiero l'ansia La maggior parte dei sintomi.....
Grazie mille!

[#21] dopo  
Utente
Buongiorno professore Mi scusi per il disturbo.
Ieri sono stata particolarmente agitata ma non mi sentivo a posto Non riuscivo andare bene in bagno , ero andata un pochino al mattino ma poco solita alternanza di consistenza. e per tutto il giorno sono rimasta un po' disturbata con questo senso di stimolo. Comunque ieri sera verso mezzanotte ( Non so perché questi attacchi quando mi vengono le vengono solo a questo orario) ho cominciato ad avere meteorismo molto accentuato crampi addominali improvvisamente e urgenza a defecare con nausea solita e ho cercato di stare calma comunque ho avuto una prima evacuazione con feci quasi normali morbide leggermente poltacee con muco, una seconda con feci più piccole morbide molli ma formate E un'ultima con pochissime feci sfatte e chiare.
Io non so se questa si possa chiamare diarrea e quindi non so se devo seguire una dieta prendere dei fermenti lattici (casomai quali potrei prendere senza lattosio?) perché non so se questo è un episodio di diarrea o come definirlo data la mia situazione dei colon irritabile.
le sarei grata se mi volesse indicare se devo fare una dieta prendere dei fermenti non fare nulla perché non so come comportarmi e sono spaventata Due sere fa ho mangiato un purea patate con zucchine molto brodoso non so se può avere influito oppure no o sei più l'ansia che lavora.
Ho perso 4 etti nonostante non abbia perso liquidi non so se sia normale e ho fatto colazione oggi con te e biscotti.
ma mi sono tornati i crampi e nausea aria e ho fatto pochissime feci molli ma proprio poca , e poi sono andata ancora Mi sono dovuta sforzare molto fatto poche feci dure normali e poi un pochino molli Non so più cosa fare....
Spero che lei abbia il tempo per potermi rispondere e la ringrazio anticipatamente.