Utente
Buongiorno sono un ragazzo di 34 anni ho sempre fatto sport a livello agonistico, ho sempre cercato di mantenere una dieta equilibrata, non ho mai fumato, e bevuto solo occasionalmente, dopo essere stato a casa per ben 3 settimane per paura del Covid con 3 giorni di febbre e stato di spossatezza con leggero calo ponderale da 67.5kg circa a 64.5kg, ho avuto dispnea ed essendo un ex asmatico ho fatto clenil su consiglio medico per un 15 giorni circa, da li ho cominciato ad avvertire un senso di bruciore ed oppressione toracica che si è trasformato in grastrite (e non altro spero) con bruciori leggeri ma continui durante tutto il giorno e leggermente più fievoli verso la sera (solitamente), tranne che per una fitta sulla sinistra come un'ago dal lato sinistro in alto dello stomaco che si presenta spesso e occasionalmente ho anche dolori al basso ventre in genere dopo i pasti, ho già assunto antispasmina colica con miglioramenti... ma questi dolori si irradiano anche ai fianchi alle coste ed alla schiena con intensità variabile da giorni a giorni e non sempre negli stessi posti... Il dottore mi ha prescritto pantoprazolo da prendere alla mattina ed esoox one da prendere dopo i pasti principali, ormai sono in questo stato da metà novembre... E sono preoccupato, sono sempre basso di peso ma ho appetito e mangio regolare, e l'ultimo esame del sangue indica i leucociti leggermente sotto la norma a 4.2 ed un leggero aumento dei monociti a 12 cosa mi consigliate?
Non ho mai avuto nessun disturbo del genere in vita mia grazie

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sono favorevole a quella terapia. Prosegua.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Va bene grazie, ma in oltre sento sempre un fastidio proprio alla fine dello sterno, sopra al primo muscolo addominale potrebbe essere una piccola ernia epigastrica, o sintomo d'infiammazione correlata al mal di stomaco?

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Non pensi a cose strane. Considerato il malessere generale, la febbre, il calo dei leucociti, ecc . , non è che per caso stia facendo una comune " influenzetta " ?
Prof. alberto tittobello

[#4] dopo  
Utente
Con tutto rispetto prof. Tittobello, non vorrei sembrarle ipocondriaco o allarmista.. Non lo sono mai stato in vita mia e soprattutto erano anni, e dico anni che non facevo un'influenza, sicuramente avrò dello stress, ma questo stato di malessere generale che mi fa preoccupare per questi sintomi mai provati a volte di difficile comprensione, stamane ho evacuato anche feci lisce e abbastanza grasse untuose... Ho sempre fatto sport e cercato di mantenere una dieta sana ed equilibrata, le ripeto non mangio fritti e non bevo e non riesco più a recuperare quei 2/3 kg persi

[#5] dopo  
Utente
Buongiorno! continuo ad avere bruciori allo stomaco soprattutto dopo i pasti e verso la sera, anche dopo qualche ora di distanza dal pasto, in oltre avverto, soprattutto quando mi siedo, durante tutto l'arco del giorno o quasi, una sensazione come di puntura ed infiammazione nonché come se avessi qualcosa di gonfio dentro, dalla parte sinistra all'altezza delle ultime due costole nel quadrante tra il fianco ed il secondo quadrato del retto addominale (non riesco a decifrarlo bene) spesso dopo i pasti ho dei borboglii stomaco/pancia con qualche eruttazione e flautolenza da gas, e alla mattina continuo a defecare feci marrone chiaro chiaro e di consistenza come dire cremosa, non troppo molle, nonostante mi senta abbastanza energico ho cmq sempre un'aspetto abbastanza deperito che si nota soprattutto in viso e non riesco a riprendere peso devo preoccuparmi? Domenica scorsa per esempio ho mangiato lasagne e ho avuto crampi buona parte della giornata... Potrebbe essere qualche sintomo legato al malassorbimento o allergia alimentare? Come mi consiglia di muovermi? Grazie!

[#6] dopo  
Utente
Il problema persiste, nonostante abbia assunto Debrum per quasi tre settimane ad oggi.
Nonostante l'alimentazione in bianco si sono affievoliti i bruciori di stomaco e l'oppressione retrosternale scomparsa, ma al mattino quando evaquo ho ripreso con feci non formate cremose e sempre molto chiare.
Ho eseguito eco addome, dove risulta tutto apposto tranne molta aria nella pancia e fegato minimamente ingrandito al lobo destro, ed una piccola cisti di 15mm al lobo sinistro... Ho sempre piccole addominalgie Come dovrei muovermi quali altri esami dovrei fare??

[#7]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Faccia fare un esame completo delle feci, è sufficiente.
Prof. alberto tittobello

[#8] dopo  
Utente
Grazie professore

[#9] dopo  
Utente
Gentile Prof. Tittobello il mio medico curante mi ha prescritto altre analisi tra le quali,
Transaminasi gpt 7
Transaminasi got 11
Gamma GT 19
Ferritina 146
Ferro. 128
Birilubina tot. 0,62
Birilubina indiretta 0,40
Birilubina diretta 0,22
Lipasi 22,9
Amilasi pancreatica 38
Immunologia
Giadina abs Iga 2
Immunoglobuline Iga 287

Le analisi per fortuna sono negative con i valori abb. Buoni, la mia sintomatologia è migliorata molto, non ho più quei bruciori sparsi tipo pirosi e ho ripreso da qualche giorno ad evaquare di nuovo solido, il fatto è che però continuo a sentire un dolore soprattutto da seduto e dopo i pasti diciamo in zona duodeno, fra l ombelico o lo sterno e da un paio di giorni ho un senso di bocca amara, mi consiglia una visita specialista e o una gastroscopia? Grz

[#10]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Gli esami non sono " abbastanza buoni ", sono perfetti. Però manca quello delle feci. Il senso di amaro dipende quasi sempre da un difetto della motilità dello stomaco e del duodeno ( la peristalsi ) : per correggerlo si può prendere uno di quei prodotti chiamati procinetici, ma lo deve prescrivere il suo medico, se è d ' accordo.
Prof. alberto tittobello

[#11] dopo  
Utente
Buongiorno! Si ha ragione ma come vedi ho sempre i miei dubbi e cmq giustamente l'ultima parola deve averla l'esperto...
Farò la coprocoltura in via privata questa mattina nemmeno a farlo apposta, ho avuto un episodio di feci non formate di color verdastro/ bruno scuro e ricordo nella giornata di ieri di aver avuto un leggero senso di bocca amara... (dall ecografia le via biliari erano a norma)

[#12] dopo  
Utente
Salve Professore mi rivolgo nuovamente a lei... sono in attesa dei risultati delle feci e sono anche in lista d'attesa per una visita specialistica, nel frattempo forse perché tempo fa ho sospeso prematuramente il trattamento l' IPP, ma ho sempre dolore epigastrico proprio al centro, sopra l'ombelico, (sopportabile ma sempre presente) che mi preoccupa! A volte lo avverto anche in posizione supina, e si attenua o lo avverto meno mentre sono in piedi, di tanto in tanto sento dei brontolii e spostamenti d'aria soprattutto dopo mangiato, e sempre dopo un pasto anche se leggero mi sento il ventre pesante e gonfio come se avessi mangiato un'elefante... In'oltre al solo sfiorarmi l addome avverto quel dolore simile a quello di quando si preme su un'ematoma, che poi va via.. Questa condizione che mi accompagna da tre mesi comincia a preoccuparmi.. Posso stare tranquillo che non sia nulla di allarmante ma solo una brutta gastrite? Purtroppo ho ricevuto da poco la brutta notizia di una persona di mia conoscenza a cui hanno rilevato un carcinoma gastrico e adesso la mia ansia sta sfuggendo al mio controllo

[#13]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Sono sicuro che non ha nulla di importante : vedrà che il collega gastroenterologo lo confermerà.
Prof. alberto tittobello

[#14] dopo  
Utente
Buonasera professore grazie.. Le scrivo per puntualizzare che la coprocoltura è risultata negativa e anche il sangue occulto su un campione é negativo, settimana prossima ho la visita e vedremo.. Una domanda cmq ho notato che sempre nelle feci addirittura ho trovato residui di riso praticamente interi.. Potrei avere una sorta di malassorbimento?