Ho assunto metà pillola di pantorc 40mg

Salve

Volevo solo chiedere una cosa.


Mi è stato prescritto dal medico di base di assumere tutto uno scatolo di Pantorc 40mg per curare reflusso gastroesofageo.


L'ultima pillola l'ho spezzata in due pensando erroneamente di dimezzarne la dose ed assumerla per un giorno in più.
Fatto sta che adesso ho terminato e da un giorno non ne assumi più.


Vorrei solo sapere cosa succede quando si assume metà pillola di Pantorc 40mg.


Grazie per essere immensamente disponibili.
[#1]
Dr. Marco Bacosi Gastroenterologo 24k 939 12
Le compresse sono gastroresistenti e NON DEVONO ESSERE SPEZZATE O MASTICATE.
Si devono deglutire INTERE.
Non accade granché: il farmaco funziona molto meno del normale.
Cordiali saluti.

MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Dottore la ringrazio per la tempestiva risposta.

È stata solo l'ultima ad essere stata assunta in questo modo. Mi preoccupava potesse creare dei disagi fisici prenderle così.

Siete preziosi per il vostro sostengo che quotidianamente ci date

Il reflusso gastroesofageo è la risalita di materiale acido dallo stomaco all'esofago: sintomi, cause, terapie, complicanze e quando bisogna operare.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio