Feci scure dopo liquore caffé?

Salve gentili medici,
dopo aver un po' esagerato col bere durante la notte di ieri, sono tornato a casa e ho avuto una prima evacuazione del tutto normale.
Alcune ore dopo sono andato nuovamente al bagno, questa volta con feci appena un po' più molli del solito ma comunque abbastanza formate, di colore normale (forse appena più chiaro).
Ciò che mi ha terrorizzato però è che una parte delle feci fosse striata di un colore molto scuro, che mi è parso quasi nero.
Chiedo scusa per i dettagli scabrosi, ma cerco di essere preciso.
Una piccolissima parte delle feci era di consistenza gelatinosa e di questo stesso colore molto scuro, tendente al nero.
L'odore era normale, non eccessivamente pungente.
Non tingevano l'acqua del water.
Sulla carta igienica pulendomi ho visto del marrone scuro.

Come ho detto, mi sono spaventato molto, visto che so che le feci scure possono essere associate a un sanguinamento del tratto intestinale superiore.
Tuttavia ieri sera ho bevuto anche una buona quantità di liquore al caffé, e mi pareva che quel colore scuro delle feci potesse essere proprio quello del liquore, come di un caffé molto "carico".
Ho anche mangiato un due o tre oreo, quei biscotti dalla colorazione scura.

È possibile che a causare quel colore sia stato il liquore insieme ai biscotti?
[#1]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,4k 2,1k 87
Certamente, colore dato dal liquore

Cordialmente

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2]
dopo
Utente
Utente
Gentilissimo dott. Cosentino,
La ringrazio di cuore della sua rapidissima rassicurazione. Mi ha davvero tolto un peso dallo stomaco.
[#3]
Dr. Felice Cosentino Gastroenterologo, Chirurgo apparato digerente, Chirurgo generale, Colonproctologo 67,4k 2,1k 87
Molto bene, mi fa piacere

Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test