Alitosi cronica

Maschio, 18 anni.
soffro da sempre di un'alitosi cronica che sento essere più accentuata al mattino e quando ho lo stomaco vuoto.
navigando su internet tutti parlano o di scarsa igiene orale oppure di altre patologie con sintomi piuttosto gravi come problemi al fegato, difficoltà nella digestione, reflusso ecc... io non ho nulla di tutto ciò, sono in perfetta salute, normopeso, digerisco normalmente, mi scarico tutti i giorni e mi lavo i denti tutti i giorni dopo i pasti ma nonostante ciò dopo 10/15 minuti ricomincio ad avvertire progressivamente la sensazione dell'alito cattivo.
l'unico sintomo che ho è la presenza di una patina bianca sulla lingua ogni mattina al risveglio che io pulisco con un netta lingua tutti i giorni da ormai un anno (la mia lingua a parte questa lieve patina bianca è bella rosa e normale), ovviamente la bocca, subito dopo aver lavato attentamente denti e lingua, si "rinfresca" e sento l'alito fresco ma come ho già detto dura poco.
non mangio nemmeno cibi sconsigliati per chi soffre di alitosi (aglio cipolla ecc...).
possibile che io sia l'unico in tutto il mondo ad avere questo problema?
cercando su internet tutti parlano di alitosi associate a malattie gravi ma io ripeto non ho altri sintomi e ho questo problema da sempre, magari sono proprio nato con questo problema, ma mi piacerebbe capire da dove arriva questo odore fedito che probabilmente è un accumulo di tossine o non so cosa...per questo vorrei sentire il parere di un medico direttamente e vorrei capire se a voi risulta che una persona possa avere questo problema in assenza di altri sintomi.
grazie in anticipo
[#1]
Dr. Giuseppe Oscar Muraca Dentista, Odontostomatologo 4k 84 6
Gentile Utente, mi permetto di intervenire in un consulto non facente parte della mia area in quanto credo che, in effetti, Lei debba come prima cosa effettuare una BUONA visita odontoiatrica per eliminare del tutto la possibile causa orale. Poi parla di "sensazione di alito pesante", ma è una sua sensazione o ha un riscontro con il suo interlocutore?
I cibi che possono indurre alitosi non sono solo quelli che ha elencato lei, sono parecchi. La patina bianca sulla lingua al risveglio può essere anche normale, come normale è l'alitosi mattutina, soprattutto se si è cenato poco o in modo abbondante.
Soffre per caso di reflusso?
Cordialmente

Dr.Oscar G.ppe Muraca

La risposta ha carattere puramente informativo.

[#2]
dopo
Attivo dal 2021 al 2021
Ex utente
dunque,io non soffro di reflusso e le assicuro che il mio problema di alitosi c'è e non è legato al cavo orale poichè, anche dopo una minuziosa pulizia con spazzolino,dentifricio,nettalingua,filo interdentale e colluttorio,basta attendere una mezz'oretta che il problema si ripresenta nuovamente. mi sono scordato inoltre di dire che ho notato anche in mia sorella lo stesso problema e lo stesso odore dell'alito,non è possibile che sia un'alterazione congenita degli enzimi o cose simili?

Igiene dentale, carie, afte e patologie della bocca: tutto quello che devi sapere sulla salute orale e sulla prevenzione dei disturbi di denti e mucosa boccale.

Leggi tutto