Pap-test lsil e colposcopia negativa

Gentili Medici,

Mi domando come mai il pap test ha evidenziato una lesione di basso grado, e invece in fase di colposcopia le dottoresse hanno riscontrato solo infezione.
Il pap test può dare una sorta di falso?
Ed è la colposcopia che chiarisce effettivamente la presenza o meno di lesioni?


Inoltre un controllo tra 6 mesi (lo screening lo prevede tra un anno), sarebbe utile?


Vi ringrazio molto.
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
La L-SIL (lesione intraepiteliale di basso grado ) indica una eventuale infezione da HPV , da confermare con HPV test .
Dopo la conferma eventuale con HPV test , il PAP test va ripetuto a sei mesi perchè potrebbe regredire spontaneamente,

La colposcopia ci indica la eventuale presenza di lesioni a carico del collo uterino , non sempre presenti con una L-SIL .
SALUTONI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
Utente
Utente
Gentile dott. Blasi,

La ringrazio per la risposta cortese e tempestiva. In effetti il mio hpv test è positivo per ceppi ad alto rischio (esclusi il 16 e il 18 per cui sono vaccinata). Sto assumendo fermenti lattici (crispact), e pensavo anche io di rifare un pap test a sei mesi, anche se lo screening lo prevede tra un anno. Il pap test ha evidenziato anche presenza di anomalie cellulari epiteliali. Speriamo passi tutto in fretta. Ancora grazie.
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 43.4k 1.4k 190
BENE!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Tumore della cervice uterina

Tumore del collo dell'utero (o cervice uterina): l'HPV e i fattori di rischio, diagnosi e screening (PAP Test, HPV test, colposcopia, conizzazione).

Leggi tutto