Pillola ed effetti collaterali

Buonasera,
Sono una donna di 37 anni e ho avuto due gravidanze, entrambe con tc: la prima nel 2015 e la seconda nel 2022.
Vi scrivo perché assumo la pillola Yaz e il mio ginecologo continua a sostenere che sia la pillola giusta per me, nonostante: soffra di mal di testa da quando ero bambina e la pillola non fa che accentuarlo, da quando prendo la pillola soffro di secchezza vaginale, dolore durante i rapporti, scarso desiderio sessuale, sensibilità al seno e frequenti sbalzi d’umore.
In passato ho provato anche Yasminelle e Klaira ma dopo la seconda gravidanza anch’esse hanno iniziato a darmi effetti collaterali.
Ho fatto esami del sangue ed urine e sono perfetti, ecografia transvaginale tutto ok, paptest negativo.

Premetto che senza pillola ho il ciclo irregolare e che non ho intenzione di avere un’altra gravidanza, che consiglio potete darmi?
Un’altra pillola con meno effetti collaterali (quello che più mi preoccupa è lo sbalzo d’umore)?
Grazie
[#1]
Dr. Mauro Presti Oncologo, Ginecologo, Dietologo 24 1
La presenza di cefalea in peggioramento sotto pillola è una controindicazione relativa all'uso di estrogeni, e richiede un cambiamento di metodica contraccettiva.
La soluzione migliore potrebbe essere la pillola a base di solo progesterone o la spirale, a maggior ragione se è una fumatrice.
Da valutare con il ginecologo un percorso di modificazione del prodotto contraccettivo in base alla scomparsa o persistenza dei sintomi.
Cordiali saluti

Dr. MAURO PRESTI
Specialista in Ginecologia, Ostetricia ed Oncologia Medica
Master in Nutrizione Umana