Utente
Salve sono a richiedere un consiglio su un problema che mi sta' assillando...
Ho scoperto di essere in gravindaza.
Ho delle mestruazioni irregolari con perdite marroni giorni prima delle mestruazioni.
Il 12/08/2009 sono comparse come al solito le perdite marroni e circa intorno al 17 (giorno in cui dovevo fare un'isteroscopia proprio per questo problema) si sono sfogate (infatti istero saltata) sono passate circa intorno al 20/08 (giorno i cui ho fatto l'isteroscopia che è risultata positiva senza nessun problema). Premetto che con mio marito abbiamo avuto rapporti non protetti dal 26-08 al 2-09 (me li ricordo perchè proprio era nostra intenzione avere un 2°figlio.
il 18-09-2009 ho fatto il test delle urine ed è risultato positivo.
Lo stesso giorno ho avuto delle perdite marroni e per precauzione (non avendo ancora un ginecologo) mi sono recata al pronto soccorso dove si è vista la camera ma niente di piu'.
Mi hanno detto di fare la beta HCG che ho ripetuto 3 volte con i seguenti dati:
21-09 valore 10149 // 23-09 valore 16475 // 25-09 valore 24887.
Continuando queste perdite il giorno 24-09 mi sono recata di nuovo in ospedale e mi hanno detto che la camera è cresciuta ma non si vedeva ancora niente cioè niente sacco vitellino.
Le mie domande sono:
1-secondo Lei alla data del 25/09 che settimana sono? Visto le mestruazioni irregolari e con presenza di perdite prima e in base alle date di concepimento?
2-possibile che non si veda ancora il sacco vitellino?
3-ma queste perdite che ho praticamente dal 18-09 sono normali? non sono abbondanti però ci sono sempre ogni tanto scompaiono per un'oretta ma poi si ripresenta qualche macchia.
Grazie della disponibilità rimango in attesa.

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Dovrebbe essere alla 6 sett. Con una ecografia transvaginale si puo' vedere l'embrione e il battito proprio intorno alla 6 sett., quindi conviene ripetere l'ecografia tra qualche giorno. Per le perdite deve stare a riposo e mantenere contatto con il suo ginecologo
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
grazie della celere risposta è stato disponibilissimo.
Volevo precisare che mi hanno fatto un'eco giovedi' 24 che da quanto ho capito ero già alla 6°settimana piu' o meno ma proprio in questa occasione non si è visto niente solo la camera ma niente sacco ne embrione.....
Lunedì ho la prima eco con il ginecologo che ho scelto.
Dalla sua risposta mi viene allora da pensa che non è normale che non si vede niente vero? Visto che alla 6° come dice lei si dovrebbe addirittura sentire il battito?

[#3] dopo  
Utente
Dimenticavo : possibile che la beta hcg ma che in realtà ci sia solo la camera gestazionale senza embrione?

[#4]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
La datazione precisa si ha con la visualizzazione dell'embrione e la misurazione del CRL. Ritengo che forse e' ancora presto e tra 4-5gg potrà vedersi l'embrione. Le betaHCG salgono già dalla 4 sett quando ancora non si vede nulla con l'eco
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#5] dopo  
Utente
Grazie mille lunedì ho la prima ecografia le farò sapere.....E' stato gentilissimo

[#6] dopo  
Utente
ho trovato sull'eco le misure della camera :
D1 : mm 7.8
D2 : mm 2.8
ma è cresciuta da quanto mi hanno detto nella seconda eco ma non ho i valori perchè non mi hanno dato l'eco.
secondo lei? Dopo queste misure è normale che non si veda ancora niente?

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Sicuramente, il CRL embrionale alla 6 sett e' compreso tra 0,5-0,8 cm
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"