Gravidanza indesiderata

buongiorno...prima di tutto volevo ringraziarvi per i consulti avuti in passato dopo volevo parlarvi del mi problema...allora sono una ragazza di 22 anni con un ritardo di 9 gg, da premettere che ho avuto sempre un ciclo regolare (tranne 2 - 3 volte con ritardo max 10gg). Sono fidanzata e ho rapporti sessuali regolarmente. Questo mese ho avuto un rapporto il 14esimo gg non protetto con coito interrotto...sono molto preoccupata ho un ansia assurda...poi sugli slip trovo continue macchie bianche, ho dolori allo stomaco,assenza di dolore al seno, nausea (xò non so se sono dovuti all ansia)...domani faremo il test ma ho una paura!!! abbiamo sempre avuto rapporti protetti anche perchè l anno scorso prendevo la pillola anti-concezionale a casua di una cisti ovarica... non so a cosa pensare...Se il test risulta positivo cosa faccio?? io è da sempre che ho il pallilo di diventare mamma ma per adesso avevo altre priorità (laurearmi) cmq adesso vi saluto scusatemi per il mio lungo sfogo ma stò veramente male!!! distinti saluti e grazie
[#1]
Dr. Luigi Caserta Ginecologo 240 4
Se il test risulta positivo deve considerare se vuole o meno la gravidanza. Se non la desiderasse dovrebbe andar in ospedale e rivolgersi presso il centro che si occupa delle interruzioni volontarie di gravidanza. Le vorrei però consigliare di pensarci molto bene per non pentirsi dopo. So che ognuno di noi ha una propria storia..il mio è solo un consiglio di cuore.
Un caro saluto

Dr. Luigi Caserta
Dirigente Medico, Azienda ospedaliera "Santa Maria degli angeli" sede di San Vito al tagliamento

[#2]
dopo
Utente
Utente
allora due giorni fa ho fatto il test di gravidanza ed è risultato negativo..ma oggi sono al 12 giorno di ritardo,però avverto dei dolori al fianco nel momento della minzione...mi ricordano i dolori dovuti alla ciste.. vorrei fare un altro test di gravidanza oppure diret le analisi... Ma il test secondo lei in questo caso è sicuro? Grazie per le risp e guardi preferisco avere problemi di salute io piuttosto che commettere degli sbagli di cui sicuramente me ne pentirei un grosso abbraccio
[#3]
Dr. Luigi Caserta Ginecologo 240 4
Io consiglio sempre di fare un test su sangue piuttosto che su urine. Comunque poichè ha anche dolore converrebbe si facesse veder dal suo ginecologo che la può visitare e far un ecografia in modo da aver le idee un pò più chiare.
Un caro saluto

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test