"conseguenze" visibili... del ciclo mestruale!

salve,
vorrei porre una domanda...

purtroppo non sono una delle fortunate ragazze che durante il ciclo mestruale - o, meglio, durante i primi 2-3 giorni dall'inizio del ciclo mestruale - non sentono dolore o ne avvertono poco...
certo, devo riconoscere che mi sembra che negli anni scorsi la situazione era peggiore, adesso sembra che il dolore sia meno, anche se comunque spesso mi fa preferire di restare a casa...
(non so se c'entri il fatto che io sia ancora vergine, ma non credo?)

comunque... a parte il fastidio, la cosa che vorrei porre veramente all'attenzione è: da sempre, quando ho il ciclo mestruale mi si legge in faccia...! sin da vari anni fa, pare che la gente mi legga in volto che io non stia molto bene...
parlo soprattutto del diventare ancora più "bianca" di quanto già non sia, in volto (...non è che sia proprio bianchissima, è che ho la pelle molto chiara...)

domani ho lezione, non è che esiste un modo per "prevenire"/"evitare" di diventare ancora più bianchi in viso? è un pò inquietante che la gente legga in volto il tuo non star bene >___<"

Anni fa cercavo di prendere anche delle pillole contro i dolori mestruali, anche se il dolore poi lo sentivo lo stesso... invece da un annetto ho sempre evitato... se si prendono sempre pillole poi magari se ne diventa "assuefatti" e si sente sempre più dolore se non la si prende?

comunque quel che mi interesserebbe è sembrare meno zombie in giro durante i primi 2-3 giorni di ciclo... :)

mi scuso per la lunghezza del post, ringrazio moltissimo anticipatamente chiunque avrà "perso tempo" a leggerlo e a rispondermi e... vi auguro una serena giornata! e una buona nuova settimana ^^
[#1]
Dr.ssa Luisa Uras Ginecologo 310 7
oltre la pillola se vuole ci sono dei modulatori naturali del ciclo mestruale , per esempio potrebbe usare del magnesio . oppure recentemente e' in uso l' inositolo
Lo provi e mi faccia sapere
apresto

Luisa Uras

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test