Sactosalpinge

buongiorno...
sono satata operata nel 2003 all'età di 23 anni in laparoscopia aduna ciste ovarica ovaio destro, sindrome aderenziale e SACTOSALPINGE DESTRO...controlli ogni anno e tutto ok...
poi un mese fà aborto interno alla sesta settimana (in utero), raschiamento, seguito da dolori pelvici per infiammazione della tuba destra...
le mie domande sono:
dopo tanti anni e controlli sempre ok, è possibile una richiusura della tuba?

[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Ma il SACTOSALPINGE DX potrebbe essere stata la causa,legata ad una infezione cervico-vaginale non identificata o trascurata.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
la causa dell'aborto?
ma dall'esame istologico è risultato tutto nella norma...
al controllo non mi hanno prescritto accertamenti, mi hanno solo detto che dovrò stare attenta perchè sono a rischi per una gravidanza extra uterina...
c'è qualcosa che posso fare per curare questa infezione???

[#3]
dopo
Utente
Utente
o per verificarla, accertarla?

[#4]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Coltura di tamponi cervicali per CLAMIDIA,GONOCOCCO e MICOPLASMI
[#5]
dopo
Utente
Utente
da chi posso farmelo prescrivere?
e possibile farlo senza impegnativa?
potrei chiedere al mio medico di famiglia...ma è sufficiente che sull'impegnativa venga richiesto TAMPONE CERVICALI..o deve essere specificata la ricerca?
[#6]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
deve specificare coltura di tamponi CERVICALI per i tre batteri.
[#7]
dopo
Utente
Utente
è possibile farlo senza prescrizione? ho paura che il mio medico voglia la consulenza della ginecologa?
[#8]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
L'aspetto burocratico non lo conosco bene!
[#9]
dopo
Utente
Utente
buongiorno...anche se è passato parecchio tempo volevo informarla..
ho fatto il tampone ed è risultata GARDNELLA vaginalis, dal ginecologo mi è stato prescritto antibiotico per bocca e principio attivo per via vaginale...
IL SUO CONSIGLIO è STATO PREZIOSO...
può essere che era questo battere a crearmi dolori pelvici????
inoltre, il precedente ginecologo mi aveva prescritto di fare CA125 per vedere lo stato dell'endometriosi...ma il nuovo gine, sostiene che sia inutile farlo perchè ecografia è ok...
lei cosa mi consiglia???
è meglio farlo finita la cura o è possibile farlo in qualsiasi momento?
GRAZIE....
[#10]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
La cura va portata a termine.
[#11]
dopo
Utente
Utente
quidi,,,mi scusi ma non ho capito...va fatto dopo aver terminato la cura???
e riguardo la CA125?
[#12]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
In seguito potrà anche dosare il CA125!
SALUTI
[#13]
dopo
Utente
Utente
ho sentito la ginecologa, e mi ha detto di farlo tranquillamente...
FATTO...il valore è 15...SONO TROPPO FELICE...
GRAZIE PER LA DISPONIBILITà...

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test