Dubbi su pillola e varie interazioni con antibiotico e medicinali

Gentili dottori, volevo porvi alcuni quesiti che mi sono posta giorni fa. La prima domanda è: nel caso in cui dovessi prendere un antibiotico per cause quali estrazione dente del giudizio che
dovrò fare presto, mettiamo caso se mi venisse prescritto uno di quelli che rimuove la contraccezione della pillola (io prendo loette) e gia assumo da 1 anno ogni mattina 15 gocce di cipralex, nel caso ci fossero stati rapporti non protetti pochi giorni prima all'assunzione dell'antibiotico, la protezione per quel giorno li del rapporto viene rimossa del tutto o rimango coperta?o viene rimossa solo nei rapporti avuti dopo l'assunzione dell'antibiotico? E soprattutto dopo quanto la pillola a seguito dell'antibiotico riprende il suo effetto contraccettivo?
Seconda domanda: Nella settimana di interruzione della pillola sono ancora coperta nel caso di rapporti non protetti?Anche assumendo il cipralex?(la pillola la assumo la sera dopo cena e il cipralex al mattino).
Ultima domanda: a seguito di un fastidioso brufolo nella zona ano-genitale ho messo un po' di gentalyn beta, questo può interferire per caso con la pillola?
Vi ringrazio in anticipo per la risposta.
[#1]
Dr.ssa Valentina Pontello Ginecologo, Perfezionato in medicine non convenzionali 8,1k 178 92
Gentile Signorina,

riguardo all'antibiotico bisogna sapere quale le viene somministrato.
nessun problema con il cipralex nè con il gentalyn.

Dr.ssa Valentina Pontello
https://linktr.ee/vvpginecologa
Sostiene CiaoLapo e Associazione Progetto Endometriosi

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test