Perdite di sangue per tre giorni dopo la prima volta

Buonasera a tutti, ho 18 anni e il 20 luglio ho perso la mia verginità con un ragazzo di colore. Abbiamo praticato il coito interrotto e durante il rapporto non ho sentito particolare dolore. Però dopo una mezzoretta sono andata a fare la pipì e mi sono accorta di stare perdendo parecchio sangue, so che è normale la prima volta però oggi (dopo due giorni) ancora continuo a predere la stessa quantità di sangue tanto che devo usare un salvaslip per non sporcare tutto... è normale o mi devo preoccupare??
[#1]
Dr.ssa Vincenza De Falco Ginecologo 2,5k 68 205
E' meglio effettuare una visita ginecologica per valutare se si è verificata eventualmente una piccola lacerazione dei tessuti..

Mi tenga aggiornata se vuole.

Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org

[#2]
dopo
Utente
Utente
Innanzitutto grazie mille per la risposta dottoressa. Se si fosse lacerata una parte dei tessuti che cosa potrebbe succedere e cosa bisognerebbe fare? Dato che in questo periodo non posso andare dal ginecologo, la situazione si aggraverebbe se ci andassi tra un mesetto circa?

p.s.
oggi sembra che stia migliorando perchè la quantità di sangue è diminuita anche se continua ad esserci...

[#3]
Dr.ssa Vincenza De Falco Ginecologo 2,5k 68 205
Escludendo ovviamente che si tratti del ciclo mestruale, il sanguinamento potrebbe continuare, in alcuni casi potrebbe verificarsi un emorragia, per cui sarebbe necessario suturare la lacerazione.

Se sta andando meglio è un buon segno, veda come evolve la situazione però. Eventualmente può rivolgersi anche a un ginecologo del pronto soccorso ginecologico di un ospedale a lei vicino, se il disturbo persiste.

Un cordiale saluto
[#4]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottoressa, oggi la situazione va meglio le perdite sono diminuite e sporcano appena appena il salvaslip. Andrò a fare un controllo a settembre comunque per essere sicura. Solo un'ultima domanda: se le perdite smettono del tutto posso avere altri rapporti col mio ragazzo o rischio un'emorragia?

[#5]
Dr.ssa Vincenza De Falco Ginecologo 2,5k 68 205
Potrebbe provare, ma con cautela.

Buona serata:)

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test