Anticoncezionale

Salve,
assumo l'anticoncezionale da cinque anni ( tre anni di pillola e due di anello vaginale) per un problema di ovaio micropolicistico che mi ha causato una brutta acne. Nel corso di questi cinque anni l'acne è passata e non ho avuto nessun tipo di effetto collaterale. Nell'ultimo anno però ho cominciato ad avere un ciclo con dolori fastidiosi. Vorrei interromperla per un periodo per disintossicare l'organismo. Premetto che tra dieci giorni farò un'ecografia per vedere lo stato delle mie ovaie. Vorrei sapere se è consigliabile interromperla e cosa fare se dovesse tornare il problema dell'acne.
grazie.
cordiali saluti
[#1]
Dr. Giampietro Gubbini Ginecologo 1,5k 44 9
Cara utente
se lo desidera può interrompere i'estroprogestinico ma non perché deve disintossicare il suo organismo ( ......non e' un farmaco che la può intossicare !) ma perché ritiene di non averne più bisogno.Ne parli comunque con la sua ginecologa .
Cordiali saluti

Dr. Giampietro Gubbini

[#2]
Dr. Mario Arca Ginecologo 155 5
Buongiorno gentile signora,
assumere un metodo anticoncezionale mal volentieri non è consigliabile.Pertanto ritengo che possa interromperla con tutta tranquillità, fermo restando l'utilizzo di metodi alternativi per evitare gravidanze indesiderate..
Notando che è sottopeso le consiglio di farsi prescrivere dal suo medico i dosaggi tiroidei, non vorrei che il suo peso sia in relazione ad una tiroideopatia..
Sappia che la corretta funzionalita' tiroidea e' preludio di mestruazioni regolari, visto che vuole interrompere la pillola.
Lei scrive che deve eseguire tra breve un'ecografia, non sarebbe meglio che la effettuasse durante un ciclo mestruale spontaneo? Le consiglio fra qualche mese, quando gli influssi della pillola si siano esauriti.In questo modo si potrà valutare meglio l'ecogenicità ovarica: normale o alterata.La seconda eventualità può essere causa di acne.
L'acne brutto disturbo! un medico estetico le potrà consigliare il trattamento o le creme più appropriete.
Saluti,
Dott. Mrio Arca.

Dottor Mario Arca
Ex Dirigente Medico ASSL OLBIA -TEMPIO
Studio Ostetrico Ginecologico
via Lorenzo Ghiberti n 65- 07026 olbia

[#3]
dopo
Utente
Utente
grazie per le risposte chiare . Per ciò che riguarda la tiroide ho fatto gli esami appena un mese fa ed è tutto nella norma. Allo stato attuale peso 45 chili ma tutto dovuto ad un periodo di forte stress, Farò l'ecografia seguendo il suo consiglio. L'unica cosa che mi preoccupa è un ritorno dell'acne ma preferisco vedere se , avendo tenuto a riposo le ovaie per cinque anni, il problema si ripresenta ed, eventualmente , riassumere la pillola.
cordiali saluti

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test