Utente
Buonasera,
ieri all'undicesimo giorno del ciclo ho fatto isteroscopia diagnostica, transfer di prova e test al bleu di metilene in previsione di una fivet da fare a dicembre. Prima dell'esame il centro a cui mi sono affidata mi ha esortato a non avere rapporti liberi per evitare una gravidanza. Ora però vorrei sapere se devo continuare con i rapporti protetti o se posso avere rapporti liberi essendo nel periodo ovulatorio. Secondo il vostro parere questo mese è sconsigliato ricercare una gravidanza ed è preferibile aspettare il prossimo ciclo?
Vi ringrazio per la vostra attenzione e disponibilità e saluto cordialmente.

[#1]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Non mi è ben chiara la domanda riguardo al programma FIVET.
In particolare: se Lei è in nota per una FIVET a Dicembre (segno del fatto che vi sono impedimenti ad una gravidanza natrualmente conseguita), perchè questa proibizione dei rapporti completi e questo Suo riferimento alla ricerca di una gravidanza sempre con "metodi naturali"??
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno Dott. Santoro,
scusi se non sono stata molto chiara. Ora le spiego brevemente la mia storia.
Premetto che io ho 31 anno ho solo un ovaio ed una tuba e che mio marito 33 anni ha spematozoi con buon numero ma lenti. A novembre 2011 ho avuto gravidanza naturale ma con aborto spontaneo e raschiamento a dicembre. Ora sono otto mesi che cerchiamo una nuova gravidanza ma nulla. Nel frattempo i valori dello spermiogramma di mio marito sono un pò peggiorati ed il mio amh è sceso da 1.36 a 0.3, sintomo che la mia riserva ovarica si sta esaurendo, tenuto anche conto che ho solo un ovaio e che sia mia madre che mia nonna sono andate in menopausa a 38 anni. Per questo motivo a luglio ci siamo rivolti ad un centro di pma che ci ha proposto una fivet. Per questo motivo questo mese ho fatto isteroscopia diagnostica da cui è risultato tutto nella norma ed anche il test al blu di metilene ha avuto come esito che il mezzo di contrasto ha improntato la cavità uterina. Ora ritornando al mio quesito, l'isteroscopia ed in particolare questo test al blu di metilene potrebbe essere un problema per un eventuale gravidanza che si instaurasse in questo ciclo? Mi consiglia rapporti protetti fino all'arrivo delle mestruazioni? Ci sono controindicazioni come ad esempio per l'isterosalpingografia? E' vero che per aiutare il concepimento ricorreremo alla fivet ma è anche vero che da quello che dicono i medici è difficile ma non è impossibile che resti incinta naturalmente.
Spero di essere stata più chiara, la ringrazio per la sua attenzione ed aspetto una sua gentile risposta.

[#3]  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
48% attività
16% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Ogni esame che consista in una immissione di liquidi o altro (gas) in cavità uterina potrebbe interferire sia col concepimento sia sulla localizzazione di una gravidanza nel ciclo in cui tale metodica viene effettuata.
Si tratta di un impedimento che, però, è relegato solo al ciclo in esame. Dopo tale accertamento, non vi sono problemi di sorta.
Ora il quesito è più chiaro.



Saluti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli