Utente
Buonasera
volevo chiedere un parere sul mio protocollo di stimolazione per tentavi mirati. Le premetto che ho 27 anni e sono in amenorrea praticamente da quando ne avevo 22 a causa di un problema di anoressia (risolto!) “curata” con pillola. Da febbraio 2012 sono alla ricerca di una gravidanza ma nonostante abbia recuperato il peso che avevo prima della malattia (47kg per 1,63 cm) i valori ormonali restano bassissimi e il ciclo non torna se non stimolato con progesterone.
Ho provato con due cicli di Clomid, il primo con una pastiglia al giorno per 5 giorni, il secondo con tre pastiglie per 5 giorni ma con pessimi risultati.
Ho provato stimolazione con Meropur in dose 37,5/die ma dopo oltre 15 giorni di stimolazione avevo un solo follicolo di 16 mm fatto scoppiare con Gonasi ma non ho neanche la certezza di avvenuta ovulazione in quanto la ginecologa non riteneva necessaria eco di controllo.
Altra stimolazione con Meropur questa volta in dose 150/die per 4 giorni poi 2 giorni a 75/die ma ho dovuto sospendere tutto perché rischiavo l’iperstimolazione: più di 10 follicoli per ovaio compresi tra i 17mm e i 20mm.Dopo 5 giorni ho rifatto i dosaggi ormonali, di nuovo bassissimi:
ESTRADIOLO 19
LH 0,2
FSH 3,34
PROGESTERONE 0,2
Ma non sono strani dato che 5 giorni prima ero in iperstimolo??
Dopo una mestruazione molto scarsa, ora sono di nuovo sotto stimolazione con Meropur 37,5/die ma all’ottavo giorno di stimolazione ci sono solo 2 follicoli di 9 e 10 mm.La ginecologa mi ha detto di continuare alternado dose 75 al giorno con 37,5 al giorno per altri 4 giorni e poi nuova eco di controllo?
La dose è troppo bassa per riuscire ad ottenere un’ovulazione? E come posso controllare l’avvenuta ovulazione dato che la mia ginecologa ritiene non necessaria l’eco di controllo dopo? Cosa devo fare?
Vi prego mi aiutatemi non capisco più nulla e ho paura di non essere un grado di ovulare e quindi di non riuscire ad avere un bambino
Saluti

[#1]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
L'obiettivo da raggiungere quando si programmano dei rapporti mirati e' quello di ottenere un reclutamento di due massimo tre follicoli. Non capisco quindi come mai lei riferisca la crescita di "solo" due follicoli che portati maturazione rappresenterebbero un buon risultato. La dose di 37,5 unita di Meropur che lei sta utilizzando mi sembra una dose adeguata, dato il suo problema, la sua eta' e il suo peso. Il monitoraggio ecografico generalmente prevede in situazioni come la sua un ecografia di controllo per verificare l'avvenuta ovulazione, in alternativa un dosaggio di progesterone eseguito 6- 7 giorni dopo la somministrazione di Gonasi od Ovitrelle ( che sono necessari per determinare l'ovulazione) puo' confermare l'avvenuta ovulazione.
Un saluto cordiale
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#2] dopo  
Utente
Gentile Dott.ssa Chelo,
prima di tutto la ringrazio per la sua risposta in tempi così rapidi!
In realtà non sono preoccupata per il fatto che siano "solo" due follicoli ma perchè la crescita mi sembra molto lenta (massimo 10mm all'ottavo giorno di stimolazione) e ho paura che possa ripresentarsi il problema della prima stimolazione quando i follicoli superati i 12-13 mm hanno smesso di crescere e dopo 15 giorni solo uno ha raggiunto i 16mm fatto scoppiare poi con Gonasi. Mi chiedo solo se sia normale questa lentezza di crescita (leggendo qua e là mi sembra di aver intuito che di solito al 9°giorno di stimolazione dovrebbero essere già "pronti").
Mi scusi se insisto ma sono molto sfiduciata, sono in cura da maggio e mi sembra di non essere riuscita ad ovulare neanche una volta! Lo so che i tempi della PMA sono lunghissimi e bisogna essere pazienti ma vorrei almeno sapere se è tutto nella norma.
La disturbo ancora ma è normale che dopo 5 giorni dall'iperstimolo i miei valori fossero di nuovo così bassi? O forse tutti i follicoli erano "vuoti"?

Saluti e grazie ancora

[#3] dopo  
Utente
Ho dimenticato ancora una domanda. Quali dovrebbero essere i valori del progesterone per confermare l'ovulazione? E considerando che durante la scorsa stimolazione dopo il Gonasi mi è stato prescritto anche il Progefik in ovuli da 200mg al giorno e quindi presumo che dovrò prenderli anche questa volta i valori dei dosaggi possono essere presi in considerazione ugualmente?

Mi scusi se l'ho disturbata ancora.

[#4]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
Effettivamente i valori, soprattutto quello degli estrogeni erano molto bassi a solo 5 giorni di distanza dalla sospensione della stimolazione, ma questo non significa che i follicoli erano vuoti, ma solo che gli estrogeni sono caduti rapidamente.
Nelle situazioni di amenorrea e' frequente che la crescita sia lenta, 14 -16 giorni di stimolazione possono essere necessari. Forse potrebbe essere opportuno accompagnare i monitoraggi ecografici con valutazioni seriate della crescita degli estrogeni in modo da avere un maggior controllo sulla stimolazione. A me sembra che lei risponda alle gonadotropine , tutto sta a trovare un dosaggio e un tempo di crescita adeguato. Non si perda d'animo!
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#5] dopo  
Utente
La ringrazio davvero.
Spero di riuscire a trovare la giusta "dose"!

[#6] dopo  
Utente
Gentile Dott.ssa Chelo,
chiedo nuovamente il suo aiuto. ho continuato la stimolazione con Meropur (in dose 75/ui). In data 15/11 risultavano due follicoli (uno per ovaio) di 15mm e 16mm, Ho continuato la stimolazione per altri due giorni.
Sabato 17/11 ho fatto una nuova eco di controllo : i follicoli erano 4. Tre all'ovaio destro compresi tra i 22mm e i 17 mm e uno all'ovaio sx di 17mm e endometrio proliferativo a 6,8mm. Alle 12.30 come prescritto ho fatto due fiale di Gonasi 5000 e rapporti mirati.

Martedi 20/11, ho fatto di testa mia dato che la ginecologa che mi segue non lo ritiene necessario un'eco di controllo e per fortuna. I follicoli (non luteinizzati) erano tutti lì 3 tra i 22 mm e 23 mm all'ovaio destro e all'ovaio sinistro una ciste follicolare di 31 mm e altro follicolo di 17 mm. Endometrio sempre proliferativo ma cresciuto a 9,5 mm.
Ho chiamato il centro e mi hanno detto di tentare con un'altra puntura di Gonasi da 5000 e poi ricontrollare ma senza troppe speranze.

Che cosa ne pensa? Il fatto che Gonasi non abbia funzionato è un caso oppure il problema si ripresenterà e devo già pensare alla FIVET? E soprattutto perchè non ha funzionato? Forse era troppo presto?
E ancora dopo la prima puntura di Gonasi ho visto molto muco fertile e la temperatura basale aumentata potrebbe esserci stata l'ovulazione di un solo follicolo e gli altri essendo cisti non sono scoppiati?
Mi dispiace tempestarla di domande ma a volte è difficile parlarne con il proprio ginecologo che da' tutto per scontato.

Saluti

[#7]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Gentile signora,
Difficile giudicare sulla base di questi dati. A volte non e' facile distinguere un corpo luteo e dopo il Gonasi , se i follicoli hanno la dimensione corretta e' molto difficile che non sia stata indotta ovulazione. L'unico modo per verificarlo sarebbe quello di eseguire un prelievo per dosare il Progesterone, così si chiarirebbe se c'e stata ovulazione oppure no.
Un saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#8] dopo  
Utente
Grazie Dottoressa come sempre, il medico che mi ha fatto l'ecogafia mi ha ripetuto più volte di riferire al mio ginecologo che non si trattava di follicoli luteinizzati ma a suo giudizio "ero ancora in tempo". Domani farò i dosaggi di Progesterone. Ma quali dovrebbero essere i valori per confermare ovulazione? E' giusto tra 6 e 10 o con tanti follicoli dovrebbere essere più alto per confermare ovulazione?
Saluti

[#9]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Indipendentemente dal numero dei follicoli,un valore di progesterone superiore a 5 testimonia che l'ovulazione e' gia' avvenuta.
Un saluto
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com

[#10] dopo  
Utente
Gentilissima Dott.ssa Chelo,
venerdì scorso ho fatto un'altra ecografia. Alcuni follicoli (uno a dx uno a sx) risultavano scoppiati, 2 luteinizzati(cisti?) e uno ancora non scoppiato.
I dosaggi (sempre venerdi' 23) erano questi:

ESTRADIOLO 448
PROGESTERONE 27

Che ne pensa, sono troppo alti? E' possibile che l'ovulazione sia avvenuta così in ritardo rispetto al Gonasi?

Saluti e grazie, come sempre

[#11]  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2006
Cara signora,
Gli esiti dei prelievi confermano che l'ovulazione e' avvenuta e non sono da considerarsi troppo elevati, dato il numero di follicoli presenti. E' improbabile che l'ovulazione sia avvenuta in ritardo dopo la somministrazione di 2 fiale di Gonasi: se arrivera' il ciclo consideri che l'ovulazione e' probabilmente avvenuta 12- 14 giorni prima ,dato che la seconda fase del ciclo ha una durata fissa che e' al massimo di 2 settimane.
Un saluto cordiale
Elisabetta Chelo
www.centrodemetra.com