Utente
Buongiorno,
utilizzo nuvaring da due mesi. Il primo mese ho notato un forte aumento delle perdite vaginali (dense e biancastre o gialline). In questo secondo mese le perdite sono molto diminuite, ma noto che sono dense e bianche, non maleodoranti. Da tre giorni ho prurito intimo e in prossimità delle piccole labbra:
il mio medico mi ha prescritto delle lavande (micostop) ed eventualmente l'applicazione della crema vaginale gyno canesten contro una possibile infezione micotica. In seguito alla prima lavanda è "fuoriuscito", diciamo, insieme al liquido della lavanda, del muco vaginale. Volevo chiedere:
1) micostop e gynocanesten riducono l'efficacia di nuvaring?
2) è normale la fuoriuscita di muco durante la lavanda?
3) le perdite vaginali sono da correlare all'uso di nuvaring o può essere un'infezione?
Grazie per la disponibilità!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. tutti gli ovuli e creme vaginali non compromettono l'efficacia del NUVA RING (anello vaginale)
2.normale che fuoriesca il secreto vaginale,per questo non bisogna esagerare con le lavande vaginali
3. consiglio un "esame batteriologico a fresca del secreto vaginale" per eliminare il dubbio di una vaginosi batterica, ( in riferimento al cattivo odore)
https://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/146-istruzioni-per-un-corretto-uso-della-contraccezione-ormonale.html
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
grazie dottore.
volevo porle un'altra domanda.
E' normale che l'anello non sia sempre nella stessa posizione? A volte lo trovo davvero molto in basso, a meno di un centimetro dall' orifizio vaginale (ma non mi da fastidio!) e anche se lo spingo più in alto poi ritorna giù.
La sicurezza contraccettiva è garantita ugualmente?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
E' importante il contatto con le pareti vaginali.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Grazie ancora!!
Le chiedo l'ultimo chiarimento.
Quando nel bugiardino c'è scritto "nuvaring non può rimanere al di fuori della vagina per più di tre ore nell'arco delle 24 ore" cosa si intende? Cioè, io lo posso anche rimuovere due o tre volte al giorno purchè il periodo sia inferiore alle tre ore in TOTALE? E' corretto? Oppure se io lo tolgo una volta per due minuti poi per una giornata non lo posso assolutamente togliere più?
Le chiedo questo perchè a volte lo tolgo anche due volte al giorno perchè lo sento posizionato male.
Grazie per la sua cortese disponibilità!!

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non deve essere rimosso per tanto tempo per un calo dell'assorbimento degli ormoni per via vaginale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI