Utente
Buonasera, cercherò di esporvi nel modo più esaustivo e sintetico possibile il mio problema. Assumo da circa 8 mesi la pillola yaz. Ad Ottobre ho dimenticato 2 pillole consecutive, esattamente la 6 e la 7 del blister. Mi è immediatamente tornato il ciclo (che era finito da circa una settimana), abbondante e lungo circa una settimana. A quel punto, finito il blister ne ho iniziato un altro saltando le pillole placebo. Terminata la sospensione del secondo blister ho riavuto il ciclo regolarmente ma, una settimana dopo (non so quanto questo possa influire) ho assunto una pillola con circa 10/12 ore di ritardo. Tempo due giorni e mi è tornato il ciclo, quindi a distanza di una settimana dall'ultimo. Questa volta però è durato 12 giorni tra ciclo e perdite che non sono ancora finite e fra 5 giorni in teoria dovrei avere il ciclo da sospensione. E' normale? Ma sopratutto questo ciclo può davvero dipendere dal ritardo di assunzione della pillola? Puntualizzo che non si è trattato di spotting ma di un ciclo vero e proprio.
Grazie per l'attenzione

[#1]  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
CARRARA (MS)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Forse la prima volta si ma la seconda decisamente no
Talora si verificano questi episodi durante l 'assunzione dell'estroprogestinico probabilmente dovuti a una anomala e temporanea risposta di crescita dell’ endometrio, la mucosa che riveste la cavità uterina, all'ormone.
Le suggerei una pausa di un mese prima di prima di iniziare una nuova confezione
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#2] dopo  
Utente
Grazie intanto per la risposta.
Per ricapitolare: ieri sono arrivata all'ultima pillola della confezione quindi ora inizio la sospensione. Innanzi tutto, mi devo aspettare il ciclo anche se è appena finito?
Il suo consiglio è quello di non riprendere la pillola per quanto?un mese nel senso di 28 giorni?Grazie ancora

[#3]  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
CARRARA (MS)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
1)Dovrebbe riavere il ciclo mestruale, questo almeno in via teorica.
2) Il consiglio è di interrompere da ora fino al primo giorno alla prossima mestruazione.
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno,
il ciclo è tornato effettivamente quando doveva nonostante mi fosse appena finito.
Ho sentito telefonicamente la mia ginecologa che mi ha consigliato di non sospendere la pillola. Ora il problema è che, ad una settimana dalla fine del ciclo...mi è tornato.
Non so veramente cosa fare, la mia prima intenzione è quella di consultare un altro ginecologo ma al momento, avendo il ciclo in corso, non posso fissare una visita e sono molto preoccupata. Si tratta del 4° ciclo nel giro di 40 giorni. Cercando sul forum non mi sembra che sia mai capitato a nessuno, prendendo la pillola, di avere il ciclo che si ripete una settimana sì e una no. Sono sinceramente preoccupata. E' il caso che interrompa la pillola? sono all'undicesima della confezione.
Grazie a chiunque voglia rispondermi.

[#5]  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
CARRARA (MS)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il mio consiglio è ancora valido sospenda la pillola e aspetti un mese.
Naturalmente la consulenza on line si base presupposti teorici e non può prescindere dalla clinica.
Pertanto la consiglio di effettuare anche una visita specialistica dove con il ginecologo potrà meglio definire il da farsi per i prossimi mesi

Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it