Dolori al basso ventre da qualche giorno dopo un rapporto completo

Buonasera allo staff. Avrei bisogno di un vostro parere. Da circa due mesi mi sto frequentando con un ragazzo che conoscevo da tempo. Tre giorni fa abbiamo avuto due rapporti completi. Io prendo la pillola (yasminelle) da quasi 4 anni. Negli ultimi mesi (credo siano stati 5/6 blister) ho assunto la pillola generica e non l'originale, consigliata dalla farmacia di fiducia. Non mi sono mai posta il dubbio se la pillola effettivamente "funzionasse" correttamente in quanto con il mio ex non ho mai avuto rapporti completi e gli ultimi mesi di assunzione della pillola generica ero single. In questi mesi è capitata qualche dimenticanza ma senza nessuna conseguenza. Da lunedì 31 ho iniziato nuovamente a prendere yasminelle. Solitamente la prendo intorno alle 20:30 ma può capitare che non sia precisamente la stessa ora (so che non devo prenderla con un ritardo superiore alle 12 ore). Il mio problema nasce dal fatto che da tre giorni ho dolori al basso ventre. Mi sembra impossibile che non faccia effetto la pillola e questa settimana l'ho sempre presa sempre nella stessa fascia oraria. A cosa potrebbe essere dovuto il dolore? C'è pericolo che sia incinta? Cordiali saluti e vi ringrazio
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,6k 1,3k 252
Il dolore potrebbe essere causato da una cervicite (infezione del collo uterino o cervice) ,non legato all'uso della pillola.
Consiglierei una coltura di tampone CERVICALE per la ricerca di clamidia,gonococco e micoplasmi.
Sottoporsi ad una visita con eventuale eco TV sarebbe l'ideale ,per escludere problemi alle ovaie.
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test