Utente
Buongiorno, sono alle 31a settimana di gravidanza. Ho fatto il consueto controllo dei valori del sangue e è risultato un valore di 8 nel PH delle urine, cosa puo' voler dire?
Inoltre ho i valori dell'emoglobina e dell'ematocrito sotto la norma:

emoglobina 11.4 (12-16)
ematocrito 34.1 (37-47)

e leucociti 11.7

sono un po' preoccupata, è normale in gravidanza?

grazie
saluti

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il pH alto ,cioè maggiore di 7 può essere determinato da uso di antiacidi, da vomito, da dieta ricca di frutta, da sepsi urinaria,alcalosi metabolica ,alcalosi respiratoria.
Il primo consiglio da dare è quello di ripeterlo ed eventualmente eseguire una URINOCOLTURA con eventuale
antibiogramma ,per una terapia mirata.
saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, grazie per la risposta. Chiedero' di fare l'urinocultura. Ho anche notato che sono presenti dei batteri nelle urine. Cosa vuol dire?Grazie saluti

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Infezione delle vie urinarie
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Buongiorno dottore, mi permetto di disturbarla ancora. Sono ormai alla 38esima settimana, ho eseguito il tampone vaginale e rettale ed è risultato positivo. Non mi è stata data nessuna cura ma mi è stato detto che faro' una flebo di antibiotico al parto. Devo quindi recarmi in ospedale quando iniziano le prime contrazioni o aspettare che diventino frequenti e regolari? Grazie, saluti

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quando diventano più frequenti e regolari
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI