Diagnosi biopsia cervice uterina

Salve, sono una donna di 32 anni, mamma di una bimba di due .. il 5 novembre ho fatto un pap test,con risultato presenza di cellule anomale,
Premetto che ho fatto il pap test tramite il consultorio della mia Provincia , che come tante ha predisposto campagne gratuite di prevenzione secondaria(screening) .
il 27 di novembre procedo con colposcopia dalla quale si evidenzia una piaga, ma il ginecologo non mi dice nulla di più. Il 12 dicembre ho fatto la biopsia e oggi ho ritirato l esito. vorrei un parere sulla diagnosi.

DATI CLINICI AGC al pap test
DIAGNOSI: Il materiale in esame comprende lembo di epitelio squamoso e minuto frammento di mucosa esondocervicale con lieve infiltrato linfocitario e focale metaplasia squamosa dell' epiltelio ghiandolare.
N.B. materiale in esame esiguo.

devo preoccuparmi??

saluti, grazie anticipatamente ... Sabrina
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,9k 1,3k 253
L'esame istologico non presenta nulla di patologico (NEGATIVO) ,ma l'istologo è limitato nella diagnosi per la non adeguatezza del prelievo bioptico (cioè materiale scarso).
SALUTI

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test