Ciclo poco abbondante dopo l'assunzione di dufaston

Salve dott.
ho assunto il dufaston per 5 giorni 2 volte al giorno poichè ho un ciclo da molto tempo irregolare,spesso non arriva per 2 o 3 mesi.in seguito ad un'ecografia il ginecologo ha deciso di prescrivermelo per indurmi il ciclo e poter poi effettuare degli esami del sangue ormonali..ieri mi sono arrivate le mestruazioni,ma molto scarse e di un colore diverso dal solito.il ginecologo aveva scritto nel referto che l'endometrio era scarsamente rappresentato..cosa significa? è normale che il ciclo sia così scarso?
[#1]
Dr. Fabrizio Paolillo Diodati Ginecologo, Patologo della riproduzione, Senologo 142 3
Certo. Se l'endometrio non è cresciuto a sufficienza durante la fase follicolare, non potrà mai esserci una mestruazione abbondante, neanche con l'utilizzo di un progestinico come il Dufaston.
Bisogna indagare le possibili cause dell'irregolarità mestruale, a cominciare da quelle ormonali come giustamente ha consigliato il collega.
Cari saluti.

Dr. Fabrizio Paolillo Diodati
Specialista in Ginecologia e Ostetricia

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille dottore..quindi devo considerarla come una mestruazione? non devo aspettarmene un'altra nel corso del mese?
tra l'altro avevo effettuato 3 test di gravidanza negativi,posso stare tranquilla dopo questa mestruazione?
grazie ancora
[#3]
Dr. Fabrizio Paolillo Diodati Ginecologo, Patologo della riproduzione, Senologo 142 3
Potrebbe senz'altro essere considerata una mestruazione. Ovviamente si può avere la certezza solo seguendo lo sviluppo con gli opportuni accertamenti.
Buona domenica.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test