Mestruazioni senza pillola

Buonasera,
mi chiamo Nicoletta e vorrei un consulto.
A dicembre 2014 ho smesso di prendere la pillola zoely (dopo consulto della ginecologa, mi creava problemi di umore e spotting continuo negli ultimi mesi) a febbraio durante la visita dalla ginecologa ho avuto conferma da lei che non ho più bisogno essendo le ovaie policisti diminuite. mi doveva venire il ciclo il 25 marzo, essendo arrivato il 27 febbraio ma ancora non è apparso.la ginecologa mi ha detto che dopo la fine della sospensione della pillola avrei avuto ritardi dopo alcuni mesi. ma quanti giorni può ritardare senza pillola? può saltare il ciclo?possono essere presenti tuttavia i sintomi premestruali?non c'è rischio di gravidanze.
grazie
Nicoletta
[#1]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Alla sospensione della pillola si possono verificare irregolarità mestruali si come ritardo che come totale assenza di ciclo e ciò senza una regola ben definita. Naturalmente si possono avvertire i sintomi poiché si ha una ripresa del attività ormonale ovarica e di conseguenza anche dell'ovulazione e quindi con possibilità di gravidanza

Dr. Silvia Lovergine

Gli anticoncezionali: metodi ormonali, di barriera o intrauterini, come scegliere il contraccettivo giusto? Quando ricorrere alla contraccezione d'emergenza?

Leggi tutto

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test