Menopausa precoce

Buongiorno ho 39 anni e sono in menopausa, da due mesi non ho piu' il ciclo i miei valori sono: FSH 75, Amh indosabile e soltanto un follicolo antrale nell'ovaio destro, ora trovandomi in questa situazione non so piu' a chi rivolgermi perche' fisicamente non sto bene e non posso e non voglio assumere terapia ormonale sostitutiva a causa della famigliarita' col tumore al seno e anche perche' il mio seno e' molto brutto con cisti noduli e microcalcificazioni. Oltre alle sudorazioni mi e' sorto un gran prurito con pizzichi sparsi.... qualcuno mi puo' aiutare? Grazie Mille

[#1]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
Lei deve, anche se a malincuore, farsi seguire da qualcuno che le possa consigliare un giusto trattamento, ovviamente dopo aver valutato nel complesso tutta la sua situazione. Infatti, essendo ancora molto giovane, deve assolutamente essere trattata per non incorrere in quelle problematiche frequenti nella menopausa precoce.

Dr. Silvia Lovergine

[#2]
dopo
Utente
Utente
Buongiorno Dott.ssa, e' proprio questo il mio dubbio perche' ho gia' fatto 4 visite ma ho piu' confusione di prima due ginecologi mi vorrebbero dare la terapia sostitutiva ormonale poi sono andata da un dottore che fa agopuntura e mi ha detto assolutamente di non prenderLa e mi voleva curare con delle erbe cinesi...
quindi comprende il mio smarrimento.
[#3]
Dr. Silvia Lovergine Ginecologo 1,7k 37
La cosa certa innanzitutto è che deve fare affidamento alla medicina tradizionale di cui sono noti rischi e benefici. La terapia sostitutiva infatti se da un lato non è priva di effetti negativi dall'altra sono rilevanti gli effetti benefici che nel suo caso sarebbero superiori. La carenza estrogenica in età così precoce porterebbe conseguenze negative sia alle sue ossa che al suo apparato cardiovascolare. Sempre fermo restando le sue condizioni generali tra cui il problema mammario proverei per un breve periodo e vedere come procede e semmai interrompere

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test