Utente 379XXX
Buonasera, io vorrei gentilmente chedervi dei pareri perché sinceramente sino ad oggi non ci sto capendo nulla... sono piu' di un mese che ho questo sintomo che si allieva poco solo se sto sdraiata ma se sto troppo seduta mi schiaccia e fa male e partono da poco sopra l' ombellico ,vescica piu' si irradiava ai reni ma sino ad oggi nulla di concreto.Premetto che soffro spesso di infezioni alle vie urinarie sia con sangue ( visibile ad occhio nudo) e sia vado spesso a urinare o se no' mi brucia troppo che alle volte non riesco a farla e tra pronto soccorso e esami nessuno mi ha veramente aiutata.Mi consigliarono di fare accertamenti e cosi' feci perché il mio corpo lo conosco e sono piu' di 5 anni che combatto con tutto.Il 4/11 feci l' ecografia all' addome completo e mi disse vescica normodistesa a pareti regolari, utero limiti della norma; 1 mese fa rifeci lo stesso esame andai in un' altra struttura e mi disse mentre effettuava l' esame alla vescica mi disse caspita signora capisco che non sta bene ha un bel fibroma ciccione ma come è possibile che il radiologo che ti fece questo esame il 4 novembre non si è accorto di questo fibroma? Mi diede 3 nomi di urologi a mia scelta dicendomi che erano bravissimi. Io va bene contenta di aver capito il perché dei miei mali giornalieri.Dopo 3 giorni gia' sapendo il problema ritiro il referto. Utero antiversoflesso normoconformato di dimensioni aumentate come per fibromatosi indagare con ETV. La mia domanda se la radiologa di 1 mese fa mi confermo' questo fibroma perché mi disse di prenotare da un' urologo? Allora visto la situazione la mia curante mi disse di fare un ETV con visita ginecologica e la feci ieri ma non mi ha ispirata molto fiducia disse non c'e' nulla tutto apposto e poi a casa leggo RIMA ENDOMETRIALE DI ASPETTO PROLIFERATIVO DELLO SPESSORE MASSIMO DI 4.5 MM OVAIO DESTRO 29X20 MM DI ASPETTO MICROPOLICISTICO E OVAIO SINISTRO 39X15MM DI ASPETTO MICROPOLICISTICO.Nonostante mi faceva male scrisse che non avevo nessun dolore vorrei capire il significato( anche perché e' stata molto sbrigativa).Io non so piu' che fare,ma soprattutto a chi credere e capire il perché io sto male in questa maniera da non riuscire a giorni a fare nulla.Grazie per la vostra disponibilita' e pazienza.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Si tratta di capire se è presente o meno questo "benedetto fibroma", dove è localizzato (parete posteriore del corpo uterino ? parete anterore? cervicale?) per poter comprendere se si tratta di un fastidio/dolore da compressione ("fibroma ciccione") .
Per questo motivo è veramente difficoltoso esprimere un parere adeguato .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 379XXX

Buongiorno dottore ho rifatto ecografia internae dice:
Utero rvf con volume regolare ed eco struttura miometriale disomogenea per la presenza di fibromatosi diffusa
Isterometria:
Diametro long.mm 69
Diametro a -p mm 46
Diametro trasverso mm 65
Endometrio secretivo regolare e spessore di mm 7.9
Cosa vuol dire?
Esame TSH 0.40. ( da 0.35 a 4.94 )
Ft4 13.5. (Da 9.0 a 19.0)
Ft3 6.00. (Da 2.62 a 5,69)