Utente 368XXX
Gentili dottori, vi scrivo per chiedere dei chiarimenti riguardo l'assunzione contemporanea della pillola anticoncezionale e di farmaci che hanno delle interazioni con essa.

Quando si assume un farmaco che ha delle interazioni con la pillola, ho letto sul foglietto illustrativo che è necessario utilizzare un ulteriore metodo contraccettivo per 7 giorni dalla fine della terapia. Ma i giorni di sospensione della pillola rientrano nel conteggio dei 7 giorni come tutti gli altri?

Ad esempio, se assumo uno di questi farmaci il 18esimo giorno di pillola, i 7 giorni di ulteriori metodi contraccettivi terminerebbero il 4° giorno di sospensione della pillola, quindi mi potrei considerare protetta tranquillamente dalla prima pillola del blister successivo?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Ha detto benissimo , anche durante la pausa valgono le stesse indicazioni e per questo motivo vanno adottate le precauzioni contraccettive alternative.
Quindi tutto riparte dal blister successivo
salutoni
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 368XXX

La ringrazio dottore per la risposta, le auguro una buona giornata!