Utente 394XXX
Salve mi chiamo Antonella...ho 34 anni e sono sposata da settembre 2014. A ottobre 2014 ero già incinta ma l ho perso e mi hanno dovuto fare il raschiamento. Da allora non sono più rimasta incinta...ora questo mese ho iniziato con clomid...ciclo avuto il 5 novembre...il 13 novembre avevo 2 follicoli uno di 18mm e l altro di 21 mm...ho fatto la puntura gonasi X farli scoppiare. Rapporti avuto il 13 sera e 2 rapporti il giorno dopo....il 17 novembre ho rifatto l ecografia e i 2 follicoli erano scoppiati!! Ora mi chiedo non è che ho avuto pochi rapporti e non nel momento giusto?? Potrei avere ottenuto un concepimento??? Visto che la puntura li fa scoppiare 36 ore dopo!? In attesa di un vostro consulto...grazie 1000

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se è avvenuta la rottura dei follicoli (ovulazione!) e sono stati evidenziati i rispettivi corpi lutei ( 18 e 21 mm) le possibilità che insorga una gravidanza sono buone.
Impossibile quantificare le possibilità , le condizioni ci sono , avendo concentrato i rapporti sessuali in quel periodo .
In bocca al lupo!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 394XXX

Si la rottura dei follicoli c'è stata! Il 17 mi hanno fatto l ecografia e si è visto! Bisogna vedere quando sono scoppiati! Io l iniezione di gonasi l ho fatta il 13 novembre...mi chiedevo se sarebbe stato il caso di avere rapporti anche il 15 e il 16. Io i rapporti li ho avuti il 13 (giorno della puntura) e il 14 X due volte...spero che anche questi possano portare al concepimento! Mi chiedevo questo...

[#3] dopo  
Utente 394XXX

È il secondo mese con stimolazione clomid...ancora attendo il giorno del test se non arrivano.... Ma facendo dei calcoli noto che ho la fase luteale lunga....
Esempio dei miei cicli precedenti: 13 agosto ciclo/ dopo 9 giorni puntura gonasi quindi il 21 agosto / il ciclo mi è venuto dopo 23 giorni dalla puntura e cioè il 12 settembre.
Poi: ciclo 12 settembre/ dopo 8 giorni puntura gonasi e dopo 21 giorni dalla puntura e cioè il 9 ottobre il ciclo.
Poi: 9 ottobre ciclo/ dopo 10 giorni puntura gonasi / e dopo 19 giorni ciclo cioè il 5 novembre/ oggi cioè giorno 28 ancora il ciclo non è arrivato e ovviamente spero non arrivi.
Scusate il mio dilungarmi ma volevo capire se era normale avere una fase luteale così lunga visto che con la puntura si ha l ovulazione ( accertata con le ecografie)
Attendo una vostra risposta....grazie X l attenzione

[#4] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La durata non ha importanza , se si ha una adeguata produzione di progesterone.
In bocca al lupo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
Utente 394XXX

Dopo accertata ovulazione con ecografia metto gli ovuli di progesterone...

[#6] dopo  
Utente 394XXX

Ho letto in giro che la fase luteale dura dai 14-16 giorni nel senso che è fissa X ogni persona...perché a me dura dai 21-23 giorni... In un ciclo può cambiare le fase ovulatoria ma quella luteale é fissa diciamo. Perché a me succede questo?? Qualcuno mi può spiegare questa cosa?
Grazie infinite

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nei cicli ormonali non si può essere così rigidi , i fattori che potrebbero influenzare la ovulazione son tanti: stress lavorativo, stress familiare , anemia, alterazioni della tiroide , anemizzazione, ect....
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 394XXX

Ieri sera ho fatto il test ed era negativo...ma ancora niente ciclo... Può essere che l abbia fatto troppo presto? Considerando che la puntura di gonasi l ho fatta il 13 novembre??? Help me