Utente 486XXX
Gentili dottori vi scrivo per avere delle rassicurazioni e delle delucidazioni sulla mia situazione. A fine dello scorso Gennaio ho effettuato, purtroppo, un'interruzione volontaria di gravidanza in via farmacologica (con pillola RU486), a un mese esatto dall'intervento ho avuto il ciclo (perfettamente regolare solo molto molto più abbondante del solito, secondo la mia ginecologa del tutto normale perchè il mio utero si doveva ancora finire di ripulire per bene); il primo giorno del ciclo (come su consiglio della mia ginecologa) ho assunto la pillola anticoncezionale Yaz, che prendevo già 4/5 anni fa e non mi aveva dato particolari problemi o controindicazioni. Mercoledì scorso, il 21 Marzo (durante l'assunzione della terza pillola placebo) ho avuto la mestruazione la quale è stata però fin da subito molto scarsa, non molte perdite e di colore rosso chiaro (non rosso vivo come "al solito") e ad oggi sembrano quasi essere essere sul finire. Penso già da domani di non avere più alcun tipo di flusso, nemmeno scarso. Mi chiedevo, tutto questo è normale? Io mi ricordo che quando 5 anni fa assumevo Yaz il flusso, era sì più scarso di un ciclo normale (che di solito mi dura sui 5/6 giorni), ma non così scarso! Come mai? La pillola potrebbe non essere più adatta a me? L'ho sempre presa con regolarità, non ho ritardato nemmeno di 5min, non ho avuto né vomito, né diarrea, né ho assunto medicinali! Il flusso così scarso potrebbe essere dovuto all'abbondante e lungo flusso del mese scorso dovuto a un completamento della pulizia dell'utero post pillola RU486? Se poteste rispondermi mi sareste veramente di grande aiuto! Sono una persona che si agita facilmente e non so veramente cosa pensare! Ringraziandovi in anticipo per lo splendido lavoro che svolgete e aspettando una vostra risposta, saluti.
E.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Il flusso mestruale scarso è legato al basso tasso estrogenico contenuto nella pillola YAZ , 20 gamma (mcg) di etinilestradiolo, per questo motivo NON DEVE PREOCCUPARSI .Se la pillola è stata assunta con regolarità (nessuna dimenticanza, no vomito, no diarrea eccetera ) la sicurezza contraccettiva è massima .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI