Utente 455XXX
Salve, assumo la Yaz e vorrei dei chiarimenti in merito:
1) il bugiardino cita ‘in caso di vomito entro 3-4 o diarrea grave prendere un’altra compressa’. Il discorso delle 3-4 ore quindi vale anche per la diarrea? Perché ci sono bugiardini di altre pillole che sono molto più chiare e citano ‘in caso di vomito o diarrea entro 4 ore’. Quindi, in sintesi, vorrei sapere se per Yaz il discorso del vomito entro le 4 ore vale anche per la diarrea.
2) Avendo letto che la diarrea è pericolosa fino alla 12 ore vorrei sapere se questa cosa è veritiera o se passate le fatidiche 4 ore (sempre se vale lo stesso discorso del vomito entro 4 ore) posso stare tranquilla.
3) Il mese scorso ho assunto una pillola in più per delle scariche diarroiche dopo 7 ore, proprio perché non ero sicura della dicitura del bugiardino e avendo avuto un rapporto completo due giorni prima non volevo rischiare. Non era il caso di assumerla e la conferma l’ho avuta con lo spostamento del ciclo di un giorno (perché appunto ho assunto di fatto 25 pillole invece di 24). Il ciclo è iniziato il primo giorno di inizio del nuovo blister, quando di solito viene alla 4 placebo, ma è stato molto scuro, scarso, solo poche orette rosso vivo e molto corto, però di contro è stato preceduto dal solito mal di pancia tipico che ho ogni volta prima dell’inizio di un ciclo. (Solitamente mi durava 5 giorni ed era relativamente normale).
È normale sia stato così? O avendo avuto due rapporti completi lo scorso mese dovrei fare un test?
4) Il prossimo mese il ciclo tornerà nuovamente alla 4 placebo, com’era prima dell’assunzione di una pillola in più?
5) Assumo la Yaz, che è appunto a basso dosaggio, e in seconda settimana già da 4 mesi, ovvero da quando l’ho iniziata, avverto sempre dei dolori al basso ventre, tensione al seno, tipici di un’ovulazione, oltre ad avere delle perdite biancastre/gialline inodore, senza bruciore, abbastanza consistenti. (Mi sono rassicurata di quest’ultima cosa perché anche una mia amica che assume la medesima pillola, presenta le stesse identiche perdite). In ogni caso crede sia normale? Dovrei cambiare pillola? Come faccio a capire se non è adatta a me?
Io la uso esclusivamente come anticoncezionale quindi vorrei essere sicura della sua efficacia.
Grazie, cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. vale anche per la DIARREA intesa come eliminazione di feci liquide con RIPETUTE scariche, non in caso di feci "non formate "
2. la risposta è presente in quella precedente. Di fronte a scariche ripetute per quel blister , pensare ad un contraccettivo alternativo (condom)
3. quello che riferisce è NORMALE con l'assunzione di una pillola in più.
4. con il successivo blister tutto tornerà nella norma
5. nulla di preoccupante a volte un clima estrogenico più alto (rispetto al suo ) comporta tensione mammaria,disturbi gastroenterici, tensione premestruale.
saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 455XXX

Non mi è chiara una cosa: avendo scariche diarroiche ripetute e liquide anche dopo le fatidiche 4 ore, lei consiglia per precauzione di usare un metodo barriera per tutto il blister?
Quando succede così sono a rischio i rapporti precedenti?

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se dovesse perdurare lo stato diarroico , i rapporti precedenti non sono a rischio.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente 455XXX

La ringrazio per la cortese risposta e ne approfitto per togliermi un dubbio in merito all’emoraggia da sospensione:
So che nel caso non si facessero errori la comparsa, più o meno abbondante, del ciclo, esclude la gravidanza, ma
1) Se facessi degli errori durante un blister e si verificasse l’emoraggia da sospensione, potrei escludere ugualmente una gravidanza?

[#5] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
A volte può accadere
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente 455XXX

Dottore, spesso mi capita di avere un’alterata motilità intestinale, quindi alterno episodi di feci molli poco formate (mai scariche liquidissime) a stipsi, questo potrebbe essere un problema per l’assorbimento della pillola?

[#7] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In caso di episodi diarroici entro le 4 ore dall'assunzione.
Questo non accadrà se opterà per un anello vaginale o cerotto
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#8] dopo  
Utente 455XXX

Salve Dottore, vorrei chiederLe un’altra cosa: come già detto assumo la Yaz e ho sentito di molte ragazze che l’hanno sostituita con un generico, sopratutto per una questione economica visto che suddetta pillola è arrivata ai 18€.
Lei lo consiglia? La pillola generica è identica al 100% a quella ‘di marca’ o risulta meno affidabile? Vorrei un suo parere.

[#9] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna differenza
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#10] dopo  
Utente 455XXX

Lei quale mi consiglia come generico identico alla Yaz? Perché ho visto essercene di diverse marche.

[#11] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non possiamo fare nomi commerciali .
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#12] dopo  
Utente 455XXX

Salve Dottore, scusi se la torno a disturbare ma avrei un altro quesito:
Accidentalmente una pillola del blister mi è caduta e non mi è stato possibile recuperarla, quindi ho preso una pillola dallo stesso blister per ovviare al problema visto che oggi non mi è possibile comprare un blister di scorta, quindi rimango con una pillola in meno che devo recuperare da un altro blister.
Come blister di scorta posso prendere un generico della Yaz e sostituire la pillola che manca con quella considerando che gli eccipienti sono uguali? È per evitare di spendere 50€ per comprare due blister di Yaz, di cui uno poi metterò da parte perché mi servirà in futuro solo per eventuali dimenticanze, che sono pressoché rare nel mio caso. È possibile quindi sostituire questa pillola dimenticata con un blister di scorta non Yaz ma Lutiz o Myciclamen? Il risparmio sarebbe notevole.

[#13] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo può farlo con pillole dello stesso dosaggio
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#14] dopo  
Utente 455XXX

Salve, ho avuto un virus intestinale che mi ha portato vomito e diarrea dopo 3 ore dall’assunzione della pillola (Sono alla 22 pillola, quindi 3 settimana) quindi per precauzione, ho assunto un’altra pillola, ma dopo 1 ora ho avuto altre due scariche di diarrea e nuovamente vomito. Così ho assunto, dopo più di 7 ore dall’orario consueto, nuovamente un’altra pillola e ho avuto una scarica minima dopo mezzoretta, ma niente vomito così non ho assunto più nessun’altra pillola perché l’ho trovata poco rilevante. Il problema è che il giorno prima della gastrenterite ho avuto un rapporto completo.
1) rischio una gravidanza?
2) devo proteggere i rapporti successivi?
3) i precedenti sono a rischio, ovvero quello del giorno prima?
4) ho agito giusto non assumendo un ulteriore pillola dopo quella singola scarica dopo mezz’ora?

[#15] dopo  
Utente 455XXX

Può rispondermi per favore? Sono in ansia!

[#16] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
1. nessun rischio di gravidanza
2 se non assumerà più la pillola deve proteggere i rapporti successivi
3 ci troviamo nella terza settimana , avrei consigliato il salto della pausa (non assumere 4 confetti placebo bianchi e assumere il primo confetto del blister successivo.
4 la risposta è la stessa della precedente (bisogna assumere un'altra pillola)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#17] dopo  
Utente 455XXX

1) Il rapporto completo avuto il giorno prima che si è verificato il virus intestinale quindi NON è a rischio? Anche se la pillola non fosse stata assorbita?
Ogni volta ho il dubbio per i rapporti precedenti la dimenticanza, quando devono essere considerati a rischio o meno.
2) Oggi la mia ginecologa mi ha detto che se dopo aver assunto la terza pillola di riserva dopo 7 ore dall’assunzione abituale ho avuto una singola scarica di diarrea, posso finire il blister(che ho terminato oggi) e fare la pausa, proteggendo i rapporti per 7 giorni dall’insorgenza del virus. Me l’ha consigliato più che altro perché avevo già attaccato i due blister il mese scorso e per una questione mentale preferirei che questo mese vedessi il mestruo.
Lei è d’accordo con questo consiglio?

[#18] dopo  
Utente 455XXX

Buona sera dottore, alla fine ho deciso di assumere nuovamente un’altra pillola (corrispondente alla 22, che è quella in dubbio riguardo l’assorbimento) insieme alla 24, anche se a distanza di qualche ora, ma comunque in giornata stessa ed entro le 24 ore quindi appunto, come se fossero state ‘prese insieme’ (assumo Lutiz e c’era scritto che potevo assumerla ‘appena me ne sarei ricordata’) e continuare senza pausa, quindi gettando le 4 placebo e iniziando il nuovo blister.
Così posso stare tranquilla giusto?

[#19] dopo  
Utente 455XXX

Buona sera dottore, alla fine ho deciso di assumere nuovamente un’altra pillola (corrispondente alla 22, che è quella in dubbio riguardo l’assorbimento) insieme alla 24, anche se a distanza di qualche ora, ma comunque in giornata stessa ed entro le 24 ore quindi appunto, come se fossero state ‘prese insieme’ (assumo Lutiz e c’era scritto che potevo assumerla ‘appena me ne sarei ricordata’) e continuare senza pausa, quindi gettando le 4 placebo e iniziando il nuovo blister. Quindi alla fine ho assunto le consuete 24 pillole (o forse 25 se quella in dubbio sia stata assorbita) e procedere senza pausa. Per precauzione inoltre avrò rapporti protetti per 7 giorni dalla dimenticanza.
Così posso stare tranquilla riguardo quell’unico rapporto prima della dimenticanza?

[#20] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo nessun problema
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#21] dopo  
Utente 455XXX

Grazie dottore.
Non avendo trovato più il blister Yaz, ho sostituito le ultime tre pillole del blister Yaz precedente con pillole Lutiz. Pensa sia stato rischioso questo ‘cambio’ di pillola in corso?
O l’efficacia è garantita ugualmente perché trattasi di pillola con lo stesso dosaggio?

[#22] dopo  
Utente 455XXX

Dottore, avendo avuto il ciclo da sospensione causa attacco di 2 blister, ho deciso di fare un test di gravidanza a 18 gg dal rapporto a rischio in tarda mattinata (quindi non con le prime urine del mattino) con esito negativo. È attendibile?

[#23] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
attendibile!!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI