Utente 203XXX
Buongiorno,
qualche anno fa dopo un pap-test ed una colposcopia risultata positiva ad hpv sono stata sottoposta a conizzazione.
Allora i medici mi dissero che era tutto risolto ed infatti per alcuni anni i pap-test successivi hanno dato esito negativo, ragion per la quale mi dissero che il mio compagno non avrebbe dovuto effettuare nessun controllo ed indagine.
Ora ho fatto di nuovo pap-test (positivo), ricerca genoma 16 e 18. ho eseguito anche colposcopia in attesa di esito. Devo far fare esami anche il mio compagno? nel caso quali?
Grazie sin da ora per la risposta

[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
No l'esame al compagno nn serve. Aspetti l'esito della colposcopia . Non ė detto che ci sia di nuovo una lesione
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it