Utente 497XXX
Salve, qualche giorno fa la mia ragazza si è sottoposta a un tampone vaginale ed è risultata positiva alla gardnerella ora io vorrei chiedervi se posso iniziare direttamente la stessa cura che le è stata data o sono costretta a fare anch'io prima un tampone e poi curarmi nel caso risultasse positivo o ci potrebbe essere qualche controindicazione nell' iniziare la cura nel caso invece poi risultasse negativo?
Grazie
Cordiali saluti

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La GARDNERELLA vaginalis fa parte dell'ecosistema vaginale , infatti la VAGINOSI BATTERICA(VB) si può definire come un disordine dell'ecosistema vaginale .
L'esame colturale di Gardnerella vaginalis non è utilizzabile per la diagnosi di VB poichè più del 50% delle donne hanno colture positive..
La risposta alla sua domanda , dopo questa premessa , è questa:
non è indicato un intervento terapeutico di routine per il partner di donna affetta da vaginosi .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI