Utente 410XXX
Salve, sono una ragazza di 29 anni. Per la prima volta mi è capitato di aver, dopo un rapporto completo, perdite e cattivo odore allucinante tipo di pesce. Dopo circa una settimana o anche più, ho provato a fare delle lavande con tantum rosa. Il problema sembrava essere passato. Ma subito dopo la fine del ciclo si è ripresentato. Cosa potrebbe essere?

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Deve eseguire un esame batteriologico a fresco del secreto vaginale o coltura di tampone vaginale per la ricerca della GARDNERELLA VAGINALIS responsabile della VAGINOSI BATTERICA .
Solitamente si presenta con secrezione schiumosa, di colore bianco-grigiastro e con caratteristico odore di pesce avariato, che si accentua dopo i rapporti sessuali o durante il periodo mestruale.
Praticare lavande vaginali senza una precisa diagnosi è un errore, peggiora la situazione (innalzando il pH).
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 410XXX

Salve dottore, alla fine mi hanno detto che ho un'infezione batterica coccacea. Anche se nello specifico non ho capito cosa sia. Ma è normale che ho fastidio anche dietro? A parte bruciore (non solo nella parte vicino l'ano) ho tipo un fastidio/formicolio.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Potrebbe esserci una vulvite associata.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI