Utente 508XXX
Buonasera! Volevo chiedere delle informazioni...ho avuto la candida qualche mese fa e mi sono curata con diflucan da 150 mg... ho fatto prendere una capsula di diflucan anche al mio ragazzo che dopo poco ha iniziato ad avere vertigini, formicolii e bocca amara.... ora ho di nuovo la candida... la ginecologa mi ha prescritto zoloder 200 mg da dare per 4 giorni a giorni alterni anche al mio ragazzo dato che presenta dei fastidì e rossori nonostante io abbia informato la dottoressa di quello che era successo facendogli prendere una capsula di diflucan... ora non so se fargli prendere lo zoloder visto che il principio attivo è lo stesso... potrebbe fargli lo stesso effetto? Ci sono differenze tra diflucan e zoloder? Se dovesse avere la stessa reazione c’e Bisogno di una lavanda gastrica? Eventualmente esiste un antimicotico per via orale che sia diverso da potergli somministrare? Grazie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Prima di tutto deve evitare la somministrazione al suo partner di questo antimicotico (zoloder, diflucan) perchè quello che lei ha riferito potrebbero essere segnali preliminari di reazione allergica , che si potrebbe presentare in forma peggiore (edema della glottide) in caso di ripetuta somministrazione e con possibilità di trattamento da pronto soccorso.
Voglio sottolineare che la Vaginite da CANDIDA non è una malattia trasmessa sessualmente , e che il partner va trattato soltanto se SINTOMATICO !!! Quindi con segni di irritazione sul pene (balanite micotica)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI