Utente
Buongiorno, ho 49 anni e a causa di numerosi fibromi che mi davano emorragie mi è stata prescritta una cura con decapeptyl 11.25 per un anno. Ho fatto la prima iniezione il 5/9 cui è seguito un ciclo emorragico e lunghissimo. Poi non ho avuto a volte delle perdite gialle e rosa. Il 5/12 ho fatto la seconda iniezione e venti giorni dopo ho avuto di nuovo le mestruazioni, molti forti ma non emorragiche. In questi giorni ho di nuovo delle piccole pardite. Sono molto preoccupata, il medico che me l'ha prescritta avevo detto che non avrei avuto più nulla. Mentre la mia dottoressa di base dice che è troppo presto per valutare l'effetto. Potete aiutarmi in qualche modo? Grazie mille

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Per un effetto immediato avrei pensato ad uno IUS (sistema intrauterino) contenente levonorgestrel (progestinico ) come il MIRENA , da non confondere con la vecchia spirale (IUD).
Il decapeptyl agisce provocando una menopausa farmacologica , cosa ormai avviata in quanto cinquantenne .
I progestinici agiscono sulla riduzione dello spessore endometriale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta,
Forse non ho capito bene, la menopausa farmacologica presenta ancora le mestruazioni, per un periodo almeno, e non è una menopausa a tutti gli effetti? Me l'hanno prescritta proprio per accelerare la menopausa naturale, però mi avevano detto che non avrei avuto sanguinamenti. Grazie

[#3]  
Dr. Mario Arca

24% attività
16% attualità
12% socialità
OLBIA (SS)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2005
Gentile utente,
la presenza di fibromi, a carattere menometrorragico, all'età di 49 anni può essere motivo, escludendo fattori contingenti , di intervento chirurgico di isterectomia totale o sub-totale con conservazione degli annessi( ovaie).
In alternativa si può ricorrere alla spirale medicata (Mirena) ,che ha durata di cinque anni e in questo periodo è presumibile che Lei andrà in menopausa.
Ancora si può fare ricorso a farmaci , che sono molto costosi e pertanto invisi al SSN come il Decapetyl.
Normalmente queste terapie sono ben tollerate, anche se talvolta è opportuno sopperire ai disturbi indotti dalla carenza ormonale con pillole a basso dosaggio.
In corso di terapia sono assenti le perdite ematiche a carattere mestruale, quando le somministrazioni del farmaco siano fatte regolarmente.
Spero di essere stato esaustivo, in caso contrario mi contatti.
Saluti,
Dr Mario Arca.
Dottor Mario Arca
Ex Dirigente Medico ASSL OLBIA -TEMPIO
Studio Ostetrico Ginecologico
via Lorenzo Ghiberti n 65- 07026 olbia