Utente
Buongirono dottore.
Sto prendendo la pillola contraccettiva e ieri ho dovuto prendere quella di emergenza EllaOne. Vorrei sapere se EllaOne ha un effetto sull'efficacia della pillola contraccettiva, e quanti giorni eventualmente devo usare un metodo di barriera.
Ho probabilitá nel ritardo del ciclo?
Grazie.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
nessun effetto , sulla pillola contraccettiva.
Non mi ha riferito il motivo dell'assunzione della contraccezione d'emergenza (EllaOne)
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Buongiorno, grazie per la risposta tempestiva.
Ho preso EllaOne perché purtroppo ho dimenticato una pillola nella prima settimana e avevo avuto un rapporto completo 4 giorni prima.
Ora ho ripreso a prendere la pillola normalmente ma temevo che questa avesse effetto su quella normale e quindi di dover aspettare il ciclo seguente per la copertura totale. Ma non é cosi, giusto? Sono coperta di nuovo dopo i 7 gg consecutivi di assunzione della pillola?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Comportamento CORRETTO !!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Bene! :)

su internet leggo che pero il metodo di barriera con la pillola EllaOne e quella normale é richiesto perché EllaOne potrebbe ridurne l'effetto. Ma lei mi conferma che non é cosi, vero? Posso stare tranquilla anche senza preservativo? Grazie mille ancora di tutto e buona domenica.

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Nessuna interferenza tra EllaOne e PILLOLA
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Gentile dottore
Per sua informazione, su un altro consulto è stato detto che c’è interferenza :https://www.medicitalia.it/consulti/ginecologia-e-ostetricia/595232-ellaone.html

Cosa ne pensa?
Grazie

[#7] dopo  
Utente
Gentile dottore, ho trovato questo:
https://www.ema.europa.eu/en/documents/product-information/ellaone-epar-product-information_it.pdf
(pagina 5)

"Anche se l’uso continuo di un contraccettivo ormonale regolare non è controindicato in caso di
assunzione di ulipristal acetato per la contraccezione di emergenza, ellaOne può ridurne l’efficacia
contraccettiva (vedere paragrafo 4.5). Di conseguenza, se una paziente desidera iniziare o proseguire
l’uso di un contraccettivo ormonale, potrà farlo dopo l’assunzione di ellaOne, ad ogni modo si deve
consigliare alle donne l'uso di un metodo contraccettivo di barriera affidabile fino alla comparsa delle
mestruazioni successive."

Cosa ne pensa? Grazie!

[#8]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non ci sono dati e studi certi , perchè hanno modalità d'azione completamente diversi , con possibilità di interferenza del prodotto con il progestinico della pillola , e in questi casi si parla di riduzione dell'effetto contraccettivo , non di assenza dell'effetto contraccettivo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#9] dopo  
Utente
Grazie dottore. Pertanto cosa vuol dire? Che tutti i rapporti non protetti dopo EllaOne (assumendo che le pillole successive sono state prese tutte nel modo corretto) sono considerati non a rischio assoluto ma neanche coperte al 100%? Sto aspettando il ciclo che dovrebbe venirmi venerdì e un po preoccupata se devo essere sincera. Grazie ancora.