Utente cancellato
Salve sono particolarmente in ansia perché ieri ho avuto per la prima volta un rapporto protetto con la mia ragazza.
Dopo svariati minuti di penetrazione, dopo aver fatto i preliminari, il preservativo si è lacerato sulla parte superiore. Così l’ho rimosso, cambiato e abbiamo continuato con la penetrazione fino a eiaculare, nel preservativo, fuori dalla vagina.
Ora sono particolarmente preoccupato per un’eventuale gravidanza indesiderata causata dal liquido pre-seminale dato che il profilattico si era lacerato..Quindi vorrei capire l’effettiva pericolositá del liquido pre-seminale anche per sapere come comportarsi in rapporti futuri dato che per ora la mia ragazza non può usare la pillola.
Grazie mille

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi si consiglia l'assunzione della contraccezione d'emergenza (EllaOne, Norlevo , ect...)
Il problema del liquido pre-eiaculatorio è legato alla presenza o meno di spermatozoi , evenienza non prevedibile e per questo motivo che il coito interrotto ,come metodo contraccettivo , è altamente insicuro.
Questo il motivo della assunzione della contraccezione post-coitale in caso di rottura del preservativo.
SALUTI
dr Nicola Blasi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
518413

dal 2019
Salve dottore, grazie mille della risposta.
Purtroppo non puó assumere la pillola Perchè dovremmo avere un consenso che non si puó avere.
Ora sono particolarmente preoccupato. Il ciclo dovrebbe venire questa settimana.
Posso stare tranquillo oppure no?
Grazie mille

[#3] dopo  
518413

dal 2019
Salve dottore, comunque ho dimenticato di specificare che abbiamo utilizzato il profilattico.. quindi non se se possa essere un vero e proprio coito interrotto.
Aspetto una sua risposta

[#4]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
ho compreso che ha adottato il preservativo (profilattico o condom ) ma questo si è lacerato , per questo è simile al COITO INTERROTTO,
SI E' VERSATO IL LIQUIDO PRE-EIACULATORIO ?
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#5] dopo  
518413

dal 2019
Salve Dottore, questo non lo so..
Il pene era leggermente umido ma non saprei dire se si trattava del lubrificante del preservativo oppure di altri liquidi.
Comunque leggendo su questo sito ho letto di molte esperienze simili( se non proprio uguali alla mia) ed è sempre stato risposto che il liquido pre seminale non ha capacitá fecondanti e quindi il rischio di gravidanze indesiderate è pari a 0
Ora cosa cambia nel mio caso? Dato che nelle ore precedenti al rapporto non ricordo di aver eiaculato.
Grazie mille

[#6]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non si può affermare con sicurezza che nel liquido pre eiaculatorio non siano presenti spermatozoi , altrimenti avremmo un coito interrotto senza rischi, invece spesso insorgono gravidanza , come mai ???
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#7] dopo  
518413

dal 2019
Ok ho capito la ringrazio.
Ultima cosa: se dovesse quantificare il rischio (nel mio caso) di una gravidanza indesiderata, a quanto ammonterebbe? Alto o basso rischio?
Le ricordo che comunque l’eiaculazione è avvenuta all’esterno della vagina ed all’interno del preservativo.
Grazie