Utente
Salve Dott.ssa ho 53 anni compiuti a gennaio 2019. Il 19 gennaio 2019 mi è venuto il ciclo ed è durato 1 giorno, prima di quella data per 6/8 mesi non ho avuto il ciclo. Sono andata a gennaio 2019 dall'endocrinologa per mia sorella che soffre di ipotiroidismo e parlando le ho accennato che dalle analisi del sangue di ottobre 2018 risultava il colesterolo totale 314, su prescrizione del medico di famiglia sto assumendo la simvastatina. L'endocrinologa mi ha detto di fare degli accertamenti ( me li ha prescritti: ecocolordoppler ai tronchi sovraortici ed analisi del sangue) perchè il colesterolo alto (ne ho sempre sofferto) potrebbe essere dovuto alla tiroide, e parlando del fatto che credevo di essere entrata in menopausa mi ha detto che per esserlo ci devono essere 12 mesi di mancanza di ciclo. il 05/02/2019 ho fatto la visita ginecologica e la ginecologa dalla visita non ha riscontrato anomalie all' utero e vagina, ma riferendole su quanto mi ha detto l'endocrinologa (12 mesi di amenorrea per la menopausa) lei mi ha detto che per la menopausa ci devono essere 6 mesi di amenorrea. A questo punto le chiedo vista la mia situazione descritta ed il fatto che il 19/01/2019 ho avuto il ciclo dopo 6/8 mesi di pausa sono o non sono in menopausa? grazie.

[#1]  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2009
Buonasera signora,

non è ancora in menopausa, devono passare almeno 12 mesi consecutivi senza mestruazioni per poterla considerare definitivamente in menopausa.

Le allego due miei articoli sulla menopausa da leggere che potrebbero esserle utili:

https://www.medicitalia.it/salute/ginecologia-e-ostetricia/214-menopausa.html

http://www.menopausaserena.altervista.org/premenopausa-o-perimenopausa-come-faccio-a-sapere-se-sto-andando-in-menopausa-.html

Un caro saluto
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.org