Utente
Buongiorno, ho 50 anni e porto il nuvaring da qualche tempo. L'ultima visita ginecologica l'ho fatta 4 mesi fa (la faccio ogni anno) e la ginecologa mi ha confermato di continuare. Mi è sorto un dubbio. Finchè porto il nuvaring avrò sempre il ciclo (pur essendo un "ciclo indotto")? Intendo dire, anche se fosse iniziata la menopausa non me ne accorgerei perché durante la pausa di interruzione del nuvaring ho comunque il sanguinamento? La ginecologa mi ha detto che se nel periodo di interruzione dovessi iniziare ad avere delle vampate di avvisarla. Mi interessava, però, appunto capire se non mi accorgo che sia giunto il mio momento di menopausa. Grazie

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
le considerazioni sulla comparsa del flusso mestruale da Nuvaring sono corrette , quindi per valutare una situazione di pre-menopausa ( fase di transizione ) o menopausa certa è d'obbligo sospendere l'uso dell'anello vaginale.
in questo contesto potrebbe dosare l' AMH ( ormone anti-Mulleriano ) per valutare la sua riserva ovarica e quindi fare una valutazione e previsione dello stato menopausale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta. In realtà non voglio sapere se sono in menopausa o pre-menopausa, non sono psicologicamente pronta. Forse non avendo avuto figli, pur essendo consapevole che non ne avrò mai, voglio spostare questo "inevitabile appuntamento" più in là possibile. La ginecologa mi ha detto comunque che potrei iniziare ad avvertire delle vampate nelle settimane di interruzione e quello potrebbe essere un segnale, ma per ora non le ho.

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Dipende dalla quantità di estrogeni assorbita tramite l'anello vaginale.
Mi piace citare questa frase
"" MENOPAUSA : l'altra metà della vita ...e non è una malattia.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Sono consapevole che non è una malattia, ma una naturale fase della vita, ma non mi sento psicologicamente pronta, forse, come ho detto prima, perché non ho avuto figli... prima o poi me ne farò una ragione e affronterò questo cambiamento. Grazie

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo è lo spirito giusto
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI