Utente 268XXX
Salve. Ho 28 anni, è la mia prima gravidanza e sono di 7+2 . Ho fatto due giorni fa l'ecografia , si vedeva l’embrione e il battito. Tutto ok. Io sono una ragazza molto ansiosa in generale e purtroppo molto negativa. So che prima della prossima eco passerà un po’ , come posso sapere se procede tutto bene? I primi tre mesi sono quelli più delicati e io sono terribilmente agitata. Non ho mai avuto vomito, solo un po’ di nausee a giorni alterni e spesso si legge che averle è un bene. Quindi mi preoccupo ancora di più. È vera questa cosa? Non ho granché sintomi, sto abbastanza bene e vorrei capire se è tutto normale .. grazie .

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Certo la gravidanza non è una patologia, se non ha sintomi vuol dire che tutto procede bene. Non è obbligatoria la presenza di nausea o di vomito. Solitamente si eseguono controlli ecografici mensili per valutare l’andamento della crescita fetale.
In bocca al lupo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 268XXX

Buonasera. Sto ancora aspettando l’eco della traslucenza che avrò il 27 maggio. L’ultima eco l’ho fatta il 26 aprile a 7+0. Ho nausea tutti i giorni dalla settima settimana ,spesso salivazione a mille, acidità di stomaco e perdite biancastre/trasparenti. Non ho appetito, insomma, sento i sintomi della gravidanza. Questo può farmi stare un po’ più tranquilla mentre aspetto l’ecografia? Sono molto agitata , l’attesa sembra infinita e vorrei sapere se va tutto bene! So che solo l’eco potrà dirlo, ma questi sintomi vorranno pur dire qualcosa no!?

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Gravidanza in evoluzione
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI