Utente
Gentilissimi Medici,
sono alla 5+3, dopo 3 aborti e un ICSI.
L inizio ultima mestruazione il 5/04, l ovulazione intorno al 20/4, il 2/5 le beta erano 60, il 10/5 erano 3492, tutto procedeva bene, seno gonfio e inappetenza, doloretti addominali e lombari intermittenti e migranti, una straordinaria regolarità intestinale, e purtroppo anche dei forti sbalzi di umore che accentuano e peggiorano rabbia, nervosismo e la paura che possa ripetersi il peggio, purtroppo già da ieri mattina il mio seno si è sgonfiato, come svuotato, scomparsa o quasi dei doloretti, ed io questa senzazione la conosco già e sono terrorizzata, atterrita non ho nemmeno il coraggio di andare a ripetere le beta.
C'è la possibilità che tutto stia continuando ad andare avanti bene nonostante il seno?
La prima eco la farò il 29/5 dalla mia ginecologa, é troppo tardi?
Vi ringrazio infinitamente.
Cordiali saluti.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
In questi casi il dosaggio seriato delle beta HCG ematiche e una ecografia alla 6^-7^ settimana può aiutare la diagnosi di evoluzione fisiologica della gravidanza.
In bocca al lupo !
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI