Utente 546XXX
Salve sono alla tredicesima settimana di gravidanza, a seguito di una terapia antibiotica,mi è comparso un mughetto orale(candida) sul dorso della lingua ed un lieve bruciore di gola ! Mi è stata prescritta una cura con collutorio a base di clorexidina0,20 + lacto5 (fermenti lattici ). Sono trascorsi 5 giorni dalla cura ma ancora non è scomparso ,sto provando anche degli sciacqui con acqua e bicarbonato ,in quanto il colluttorio sono riuscita ad utilizzarlo solo per 3 giorni a causa di forti bruciori allo stomaco e nausea !come posso procedere?sono preoccupata per le complicanze è ho il timore che possa passare al bambino !nell’attesa di un riscontro la ringrazio in anticipo!distinti saluti!

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se si tratta di candidosi orale (mughetto ) in gravidanza è possibile usare una sospensione orale a base di NISTATINA antimicotico ( non va ingerito ) ad azione locale .
Naturalmente se confermata la diagnosi di infezione micotica.
Mi faccia sapere
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI