Utente
Buongiorno, assumo la pillola Lestronette, prescritta dal ginecologo per trattare dismenorrea e ipermenorrea oltre che come anticoncezionale.
Ho assunto la prima pillola mercoledì 7 ottobre, primo giorno di ciclo.
La assumo tutte le sere alle ore 20.00 puntuale, al suono della sveglia.
Tuttavia questa sera sarò in palestra per un corso dalle 19.30 alle 21 (cambio orario dell'ultimo minuto!).
Posso anticipare l'assunzione alle 19.15, quindi 45 minuti in anticipo?
E domani ricominciare con l'assunzione alle 20?
Oppure continuare da oggi ad assumerla alle 19 per tutto il primo mese?


L'alternativa sarebbe assumerla alle 21, con un'ora di ritardo.


Inoltre ad oggi non ho effetti collaterali, se non spotting che so essere normale, ma vorrei essere rassicurata che sono coperta dal punto di vista anticoncezionale anche durante queste perdite! (Anche se ho intenzione di utilizzare il preservativo almeno per i primi due mesi di assunzione, per essere sicura che la pillola stia funzionando e sia assorbita correttamente).


Vi ringrazio.

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Le voglio ricordare che l 'efficacia contraccettiva è presente , se la pillola viene assunta entro 12 ore dall'orario di assunzione abituale (nel suo caso ore 20,00) .Quindi se assumerà la pillola alle 21.00 , non accadrà nulla .
Il giorno successivo potrà ritornare ad assumere la pillola alle ore 20.00
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
La ringrazio per la risposta tempestiva. Alla fine ho avuto 5 minuti di pausa e l'ho assunta alle 20.30.

Per quanto riguarda la copertura contraccettiva, sul bugiardino c'è scritto che se assunta dal primo giorno di ciclo sono coperta fin da subito, altrimenti devo aspettare 7 giorni. Stasera assumo l'ottava pillola, quindi dovrei essere coperta a prescindere. Non ho mai avuto vomito o diarrea.
La ginecologa mi ha detto, invece, che era necessario utilizzare il profilattico per tutto il primo mese di utilizzo, dato che il corpo si deve abituare agli ormoni. Chi ha ragione?

(Come ho già detto, per due o tre mesi ho comunque deciso di usare il profilattico, per essere più sicura.)

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se la prima pillola del primo blister è stata assunta il primo giorno del flusso mestruale la copertura contraccettiva è immediata , in caso contrario la contraccezione parte dopo 7 giorni di assunzione , non dopo trenta giorni , quindi mi permetto di non essere d'accordo con la Collega
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI