Pillola anticoncezionale dimenticata

Salve, sono una ragazza di 22 anni e assumo regolarmente la pillola anticoncezionale (miranova) da gennaio 2019 alle 21:15 ogni sera.
Questo mese, dopo la pausa dei 7 giorni, ho dimenticato di assumere la prima pillola del nuovo blister che ho assunto, però, verso le 10:00 del mattino seguente ed un'altra la sera alle 21:15 senza averne dimenticata nessun'altra.
Nei 7 giorni precedenti alla dimenticanza non ho avuto alcun rapporto.
Nei 7 giorni successivi, invece, ne ho avuti 2 ma non completi.
L'unico rapporto completo che ho avuto è stato dopo 12 giorni dalla dimenticanza quando ero, ormai, alla dodicesima pillola assunta.
La mia domanda è: ero protetta dalla pillola in quel giorno o l'effetto dell'anticoncezionale diminuisce avendone dimenticata una all'inizio?
[#1]
Dr. Marcello Navazio Ginecologo, Endocrinologo, Dietologo 553 24
Salve, per prima cosa evidenzio una discrepanza fra l'età riportata nell'intestazione (28)
( Provincia di Bologna - Sesso: F - Età: 28 - Peso: 35-40 Kg - Altezza: 150 - Bmi: 16.89 sottopeso )
e quella che dichiara in apertura (22)...
... comunque, indipendentemente dall'età , considerando che sta assumendo la Miranova già da diversi mesi e che il ritardo di assunzione (rispetto alle canoniche 12 ore) è di 45 minuti , avendo oltretutto assunto anche la regolare dose alla sera stessa, credo di poter concludere che può stare tranquilla in merito alla protezione contraccettiva di tutti i rapporti avuti .
Cordiali saluti.

Dr. MARCELLO NAVAZIO
Specialista in Ginecologia ed Endocrinologia
Bologna

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa