Foster e vaccino anti-covid

Egregi Dottori,
Sono un ragazzo di 25 anni e cinque giorni fa ho effettuato la prima vaccinazione con il Pfizer.


Siccome soffro di asma bronchiale (lieve) devo effettuare, da marzo fino a luglio, due puff al giorno di Foster 100/6 ed ho letto che l'uso del cortisone andrebbe interrotto prima e dopo la vaccinazione, perché la renderebbe meno efficace.

Quando mi sono vaccinato ho scritto sull'anamnesi i farmaci che sto assumendo, ma non mi è stato detto nulla a riguardo.



E quindi vorrei chiedervi se il Foster, essendo un inalatore spray, influisca o meno sul vaccino.



Grazie per la vostra disponibilità e professionalità.
[#1]
Dr. Claudio Bosoni Allergologo, Medico di base 3k 164
Il cortisone preso in cpr. o iniezione non va fatto, ma ad uso locale come il Foster non ha nessuna controindicazione perchè non passa nel sangue. Lo faccia pure.

Dr. Claudio Bosoni

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie mille per la risposta, sono più tranquillo ora.

Il Covid-19 è la malattia infettiva respiratoria che deriva dal SARS-CoV-2, un nuovo coronavirus scoperto nel 2019: sintomi, cura, prevenzione e complicanze.

Leggi tutto

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio