Distimia semplice

Egregi Dottori,

ho un amico che soffre di distimia semplice. Volevo sapere se era consigliabile affiancare una psicoterapia alla terapia farmacologica che già segue o basta quest'ultima.
Ringrazio in anticipo per la collaborazione e saluto cordialmente.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Gentile Utente,

a distanza e senza una visita diretta non è possibile rispondere. Dovrebbe chiedere allo specialista che sta seguendo il Suo amico.

Cordiali saluti

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio per la Sua celere risposta. Capisco che ho dato pochi elementi, ma era per avere una vostra opinione sul da farsi. Quindi questo significa che a volte può essere il caso di affiancare una psicoterapia e a volte no?
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 68,6k 2,1k 23
Certamente, dipende dalla situazione clinica individuale che soltanto chi segue il paziente conosce bene.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
La ringrazio ancora.

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test