Areole ipodense

a seguire una TC cranio /encefalo
l'esame mostra la presenza d multiple areole ipodense localizzate in sede talamica sx, capsulolenticolare dx, a livello dei centri semiovali e a livello della sostanza bianca periventricolare e sottocorticale in regione parietale -occipitale, con reperto prevalente a destra.
Ringrazio per la risposta
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

si dovrebbero visionare le immagini per dare un'interpretazione dell'esame, interpretazione che il neuroradiologo non ha dato. Detto così potrebbero essere di natura vascolare, aspecifica, gliotica, ecc.
Non è possibile trarre conclusioni attendibili. Faccia vedere le immagini ad un neurologo.
Potrebbe essere utile, se consigliato dal medico, un approfondimento diagnostico mediante RM encefalica.
Per quale motivo è stata eseguita la TC cranica?

Buona domenica

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
Egregio SIgnor Dottore Antonio Ferraloro,

La TC è stata condotta per ragioni ricognitive. Stando uno stato di sentore di "perdita di equilibrio" principalmente mattutino ed essendo già codotte altre esami ricognitivi con esito negativo, è condotta ora la sperimentazione della tc.

Inoltre durante la giornata avverto difficoltà locomotorie non allarmanti nè evidenti, ma che comunque necessitanto di concentrazione per essere evase.

Il tutto ha origine da una sofferenza di pressione non stabilizzata ed utilizzo di cpa, sospetta OSA.

ringrazio per il riscontro



[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 69k 2,1k 23
Gentile Utente,

l'esame potrebbe essere compatibile con i disturbi che menziona ma per avere un parere attendibile lo faccia visionare ad un neurologo anche per stabilire una correlazione clinica.

Cordiali saluti
[#4]
dopo
Utente
Utente
ringrazio e formulo i migliori saluti

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test