x

x

dottor ferraloro

gentilissimo non riuscendo a contattare il mio neurologo le chiedo di sciogliere qesti miei dubbi ho` finito di scalare lo xanax il 26 dicembre e da allora ho` molta piu` irreqiuatezza mi sento piu` aggitato, e ho` una sensazione di paura un anedoto di eri mentre parlavo con un amico fuori dal mio negozio mi sentivo davvero con un forte disagio non vedevo l` ora di entrare nel mio negozio dove sentivo piu` sicurezza non so come spiegarlo pero` la cosa che ricordo é che questi sintomi una parte erano emersi quando mori` mio padre ed altri avevo all` inizio del mio primo attacco di panico qundi circa 10 anni fa` ora la mia domanda é e un effetto della sospenzione dello xanax ? O un iper o ipo seratonina ? 8 gocce al di dal dal 2 di dicembre piu` i 15 giorni prima di aumento graduale ? O forse perche i livelli di setatonina stanno tornando normali? Le assicuro che qualunque sia la sua risposta non mettero` mani alla terapia datami dal neurologo fino a che non lo contattero` ” so che voi non potete dare cure ” ma gradirei un suo parere grazie di tutto.
[#1]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Gentile Utente,

ha sospeso lo xanax il 26 dicembre? Non assumeva anche un altro farmaco di cui non ricordo il nome?
Comunque la sospensione dello xanax potrebbe causare la sintomatologia che descrive.

Dr. Antonio Ferraloro

[#2]
dopo
Utente
Utente
si prendo l` entact ho` dimenticato di scribere il nome le 8 gocce al di che le ho` scritto sopra ma quindi dovrebbero scomparire questi sintomi? Come umore sto bene.
[#3]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Gentile Utente,

in un paio di settimane potrebbero regredire, comunque contatti il neurologo che l'ha in cura.
Le faccio tanti auguri di buon anno.

Cordialmente
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie di tutto e bun anno anche a lei appena contatto il medico le faro` sapere che mi dice dinuovo buona seta.
[#5]
dopo
Utente
Utente
grazie di tutto e bun anno anche a lei appena contatto il medico le faro` sapere che mi dice dinuovo buona seta.
[#6]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Ok, leggerò volentieri.
Buona serata a Lei.
[#7]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dot. oggi sono stato dal neurologo e gli ho' spiegato quello che ho scritto sopra . comunque sto molto meglio rispetto a prima e i sintomi che le avevo raccontato sono quasi deltutto scomparsi. il neurologo mi ha' detto che meglio che non lo prendo piu' neanche al bisogno perche' se per un periodo cosi breve " 2 mesi " a dose cosi basse 6-8- gocce mattina e sera gia mi hanno dato sintomi d' astinenza meglio stare alla larga dallo xanax. gli ho' spiegato che sto ancora un po' con l'anzia anche se quando ho' gli attacchi non sfociano del tutto sono piu controllati lui mi ha' spiegato che l'entact è un farmaco lento ma efficace e che man mano prendere il posto dello xanax e mi ha aumentato la dose da 8 gocce a 10 al di che ne pensa?
[#8]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Gentile Utente,

mi fa piacere che la sintomatologia sia regredita, probabilmente avevamo visto giusto considerandola da astinenza.
Condivido tutto ciò che Le ha detto il neurologo, cioè di non assumere lo xanax e di aspettare l'azione completa dell'entact, farmaco che agisce lentamente ma in maniera più profonda e duratura. Il consiglio che Le posso dare è di non sospenderlo appena si sentirà bene ma di prolungare a lungo la terapia, secondo l'indicazione dello specialista.

Cordialità
[#9]
dopo
Utente
Utente
ringrazio principalmente lei che dopo 4 anni mi ha' contribuito a convincermi di curarmi, spero e vedo che il terremoto non abbia creato problemi a lei e a i suoi cari . pero' mi deve sciogliere delle curiosita' : io sto andando da un neurologo per per curare il mio problema persona che stimo e che mi fido. pero' oltre al fatto di parlare di persona con lo specialista non è che mi abbia mai visitato in qualche modo o prescritto qualche esame di laboratorio quindi la mia prima domanda è : perchè lei a distanza non puo' neanche dirmi se posso predere una goccia in piu' o in meno di un farmaco? solo perche' non mi conosce di persona? al dila' di quelle che possono essere le regole del sito intendo. comunque se io sto meglio " credo e spero" il merito e soprattuto suo qundi la ringrazio davvero di cuore.
[#10]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Gentile Utente,

il merito è soprattutto Suo (ha deciso di curarsi) e dello specialista che La sta seguendo. Io l'ho soltanto stimolata.
La prescrizione di farmaci on line, variazioni del dosaggio, ecc. sono illegali, ecco il motivo. A questo si aggiunge anche quello etico che non è meno importante, infatti come si fa a consigliare un farmaco senza avere fatto una diagnosi? E ovviamente a distanza non è possibile farla.

Buon fine settimana
[#11]
dopo
Utente
Utente
come al solito non posso che condividere le sue affermazioni ed effettivamente é gisto che sia cosi pro` lei a diffetenza di altri risponde con grande professionalita` a tutti . Grazie e buon fine settimana anche a lei
[#12]
dopo
Utente
Utente
gentilissimo dot. FERRALORO le scrivo per un info stanotte verso 1:00 ho' avuto non so se reale o meno dei giramenti di testa e mi sono cominciato ad agitare con un po di tachicardia e sentivo un senso di freddo sul viso ho' avuto paura pensando ad un calo di pressione perchè pensando fra me e me se mi sto' curando non possono venirmi piu' gli attacchi di panico quindi mi sto' sentendo male veramente , ho' chiamato mia moglie e gli ho' detto che mi girava la tasta . poi subito mi sono alzato e sono andato in bagno e ho' notato che la non mi girava la testa cosi ho' misurato la pressione 143-81 con 87 pulsazioni di solito a riposo ne ho' 55 poi di nuovo la misurazione 130-77 tornato a letto per distarmi ci siamo messi a giocare un po a carte dopo ho' cercato di dormire ma mi stavo sentendo dinuovo male pero' parlando con mia moglie mi sono distratto e mi sono calmato avevo la pancia che borbottava la sera avevo saltato la cena.
ora mi chiedo puo' essere che sono tre giorni che ho' aumentato l' entact da 8-a 10 gocce? e ho' qualche distorbo? ieri sera mi sono imbattuto in un sito dove si parlava dell' entache che danneggiava il fegato e altri organi e ho' avuto un po di paura puo dipendere anche da questo? adesso come stamattina fisicamente apparte il sonno sto bene pero' mi sento un po' angosciato e ho' tanta paura .la ringrazio e spero di non darle troppo disturbo mi scuso ancora..
[#13]
Dr. Antonio Ferraloro Neurologo 71.9k 2.2k 23
Gentile Utente,

<< ieri sera mi sono imbattuto in un sito dove si parlava dell' entache che danneggiava il fegato e altri organi e ho' avuto un po di paura puo dipendere anche da questo?>> essendo Lei un soggetto facilmente suggestionabile è possibile che la causa sia questa.
Non abbia paura, stia tranquillo ed assuma regolarmente i farmaci come Le sono stati prescritti.

Cordiali saluti