Utente 333XXX
salve a tutti non riesco a chiedere un consulto online e vi ringrazio dell opportunita' che ci date attraverso l email e quant'altro il giorno 07 gennaio pochi giorni fa ho fatto una risonanza magnetica per mia moglie stamane ho ritirato il referto della risonanza fatta il risultato:
RISONANZA MAGNETICA NUCLEARE DEL CERVELLO E DEL TRONCO


SISTEMA VENTRICOLARE E SPAZI LIQUORALI PERI-ENCEFALICI NORMALI
NORMALE LA CORTECCIA CEREBRALE
AREOLA DI ALTERATO SEGNALE A CARICO DELLA SOSTANZA BIANCA FRONTO-BASALE POSTERIORE A DESTRA,MEGLIO APPREZZABILE SULLE IMMAGINI TR E TE
NON EDEMA SATELLITE NE' EFFETTO MASSA SULLE STRUTTURE CONTIGUE
IL REPERTO,DI PER SE NON SIGNIFICATIVO DI SPECIFICA PATOLOGIA(UBO:UNIDENTIFIED BRIING OBJECT)POTREBBE ESSERE "SENTINELLA"DI PATOLOGIA DISTROFICO-FLOGISTICA DELLA SOSTANZA BIANCA IN FASE INIZIALE TENUTO CONTO DELL'ETA' DEL SESSO E DELLA SINTOMATOLOGIA DELL'UTENTE
SI CONSIGLIA MONITORAGGIO EVENTUALMENTE CON INFUSIONE DI GADOLINO ED ESPLORAZIONE DEL MIDOLLO
NORMALE IL SEGNALE DELLE RESTANTI AREE DI SOSTANZA BIANCA
NORMALI I NUCLEI NERVOSI PROFONDI,I NERVI CRANICI E LE GHIANDOLE ANNESSE ALL'ENCEFALO


ANGIO-RM DEL DISTRETTO VASCOLARE INTRACRANICO



NORMALI LA TOPOGRAFIA ,IL DECORSO E IL CALIBRO DEI VASI ARTERIOSI DEL POLIGONO DI WILLIS E DELLE LORO DIRAMAZIONI DISTALI
ORTODROMICI I FLUSSI
NON APPREZZABILI DISLOCAZIONI VASALI,AREEE AVASCOLARI VASI NEOFORMATI NE'ANEURISMI
NORMALE IL COMPARTO VENOSO

VOLEVO SAPERE SE E' POSSIBILE DI COSA SI TRATTA SE DEVO PREOCCUPARMI

GRAZIE INFINITE DELLA RISPOSTA CORDIALI SALUTI e GRAZIE MILLE A TUTTI

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Utente,

mi dovrebbe anche specificare l'età di Sua moglie e il motivo per cui è stata fatta la RM encefalica. La Signora ha già effettuato una visita neurologica?
Da chi è stata prescritta la RM?

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 333XXX

SALVE DOTT.ANTONIO FERRALORO E' GENTILISSIMO MIA MOGLIE HA 26 ANNI SIAMO ANDATI DA UN NEUROLOGO PERCHE' MIA MOGLIE AVEVA DELLE PICCOLE SCOSSE ELETTRICHE NELLA TESTA E CHE RIMANEVANO ANCHE PICCOLI DOLORI DI TESTA CHE POI PIAN PIANO VANNO VIA E LUI HA PREFERITO FARGLI FARE QUESTA RISONANZA CON E SENZA CONTRASTO IL RISULTATO E' QUELLO CHE VI HO SCRITTO SIAMO PREOCCUPATI PERCHE' CI VUOLE TEMPO PER ANDARE DAL DOTTORE GRAZIE MILLE DA PARTE NOSTRA DOTT ANTONIO FERRALORO

[#3] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

<< LUI HA PREFERITO FARGLI FARE QUESTA RISONANZA CON E SENZA CONTRASTO>> innanzitutto Le dico che la RM è stata effettuata senza mezzo di contrasto, almeno così sembra, sia perchè non è menzionata nel referto l'eventuale impregnazione sia perchè il neuroradiologo lo consiglia nel prossimo controllo.
L'alterazione riscontrata non è specifica di una determinata malattia e potrebbe anche non assumere un significato patologico.
D'altro canto potrebbe rappresentare un primo segno di una possibile condizione di sofferenza della sostanza bianca.
Sarebbe utile conoscere l'esito della visita neurologica, cioè cosa è stato riscontrato alla visita.
Ovviamente deve fare visionare le immagini dell'esame al neurologo per avere una valutazione diretta ed eventuale correlazione clinica.
Sarebbe opportuno fare un controllo RM con mezzo di contrasto, sia all'encefalo che al midollo spinale ma questo lo deciderà lo specialista.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#4] dopo  
Utente 333XXX

MI SCUSI DOTTOR ANTONIO FERRALORO MI DICE MIA MOGLIE CHE DURANTE L' ESAME E' STATO INIETTATO UN LIQUIDO NEL BRACCIO SUPPONE CHE SIA IL CONTRASTO INFATTI IL NEURORADIOLOGO HA PRECISATO CHE L' ESAME DURAVA DI PIU' PERCHE' ERA COL CONTRASTO ED E' DURATO 1 H. MA QUESTA SOSTANZA BIANCA A COSA SI RIFERISCE UN PRIMO SEGNO DI COSA? COSA VUOL DIRE?

LA VISITA NEUROLOGICA PRECEDENTE IL NEUROLOGO GLI DIAGNOSTICO' UNA CEFALEA TENSIVA DOVUTA A QUESTE PICCOLE SCOSSE NELLA TESTA TIPO FITTE CHE DURANO SECONDI.

FORSE DOVUTE A NOSTRO PARERE DA UNA PARESI AVUTA 5 ANNI FA AL LATO SX? GRAZIE MILLE DOTT ANTONIO CORDIALI SALUTI

[#5] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è strano però che nel referto non venga menzionato il mezzo di contrasto, poi il referto recita <<SI CONSIGLIA MONITORAGGIO EVENTUALMENTE CON INFUSIONE DI GADOLINO>> il gadolinio è la sostanza che si utilizza come mezzo di contrasto.

Detto questo, non è possibile stabilire la natura dell'alterazione riscontrata, ripeto, potrebbe anche non essere patologica, la valutazione la farà poi il neurologo in base anche alla sintomatologia.

Che tipo di paresi ha avuto Sua moglie e come si è manifestata?

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#6] dopo  
Utente 333XXX

una mattina si e' svegliata con una faccia strana beveva ma l'acqua fuoriusciva dal lato opposto ha fatto delle siringhe di nicetile ma tempo fa fece delle terapie da un fisioterapista fortunatamente si e' ripresa ma con l occhio e' giusto un po' piu' socchiuso .
tempo addietro fece un esame elettroencefalografico prima che avvenisse questa paresi premettendo che ha sempre avuto questi mal di testa
esito dell esame:
ATTIVITA' DI BASE COMPOSTA DA ALFA NON MOLTO REGOLARE ,DI VOLTAGGIO MEDIO-BASSO,PRIVVA DI ANOMALIE FOCALI.

LA PROVA DELLA SLI EVOCA TRASCINAMENTO FOTICO
CONCLUSIONI IRREGOLARITA' ASPECIFICA DELL AEK

DOTTOR VOLEVAMO SAPERE COS E' QUESTA SOSTANZA BIANCA MA E' QUALCOSA DI PREOCCUPANTE? GRAZIE MILLE

[#7] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

l'areola riscontrata alla RM non è correlata con la paresi del nervo facciale che Lei riferisce.
Sostanza bianca: il cervello è composto da cellule e da fibre nervose che collegano queste cellule. Le cellule quando sono riunite in gruppi formano dei nuclei di colore grigio mentre le fibre che dicevo sopra sono di colore bianco, per questo motivo tale parte viene definita "sostanza bianca".
L'areola riscontrata potrebbe essere non patologica o essere una spia, per es., di qualche problema infiammatorio che potrebbe svilupparsi in futuro.
Al momento non è possibile stabilirlo.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#8] dopo  
Utente 333XXX

BUONGIORNO DOTTORE GRAZIE MILLE DELLA PAZIENZA AVUTO NEI MIEI CONFRONTI E DI MIA MOGLIE VI RINGRAZIAMO DELLA CORDIALITA' AVUTO ED ESPRESSA PER NOI.

FORTUNATAMENTE NON E' NIENTE DI GRAVE E DI BRUTTA MALATTIA .

QUESTA SOSTANZA BIANCA VA CONTROLLATA FRA UN PAIO DI MESI CMQ COL DISCHETTO CHE CI HANNO RILASCIATO LI CON IL MEZZO DI CONTRASTO C'E' SE POSSO VE LA INVIO TRAMITE EMAIL ANCORA MILLE GRAZIE DOTTR ANTONIO FERRALORO CORDIALI SALUTI


[#9] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

è già stata dal neurologo per fare vedere la RM?
Dr. Antonio Ferraloro

[#10] dopo  
Utente 333XXX

salve dott grazie sempre x la disponibilità.siamo andat da un neurologo e ha detto ke nn c è da preoccuparsi ma ha prescritto sia delle gocce tranquirit x lo spasmo all occhio e delle compresse fluxerten x l emicrania.nn so se fare qst cura.intanto però sn andat a prendere il referto con il contrasto


ALLO STATO ATTUALE,IL FOCOLAIO FRONTO BASALE POSTERIORE DESTRO NN MOSTRA ALCUNA IMPREGNAZIONE DOPO INFUSIONE
TUTTAVIA NONSTANTE L ATTUALE NEGATIVITà DI IMPREGNAZIONE NEI CONTROLLI FUTURI L ESPLORAZIONE DOVRà ESSERE COMUNQUE COMPLETA DI FASE CONTRASTOGRAFICA NELL EVENTUALITà DI UN EVOLUZIONE DELLA LESIONE.


GRAZIE MILLE DOTT ASPETTO UN VOSTRO PARERE.CORDIALI SALUTI

[#11] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

può certamente iniziare la terapia prescritta dal neurologo.
Per quanto riguarda la RM, è un elemento positivo che non ci sia stata impregnazione patologica del mezzo di contrasto.
Il neuroradiologo invita ad effettuare anche gli altri controlli col contrasto.
State tranquilli.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#12] dopo  
Utente 333XXX

salve dottore sono qui' a dirvi che mi hanno diagnosticato una scleri a placche non so di che tipo sara' leggendo qui' da internet "sintomi sensitivi"infatti ogni tanto ho delle scosse elettriche nella testa di pochi secondi poi fortunatamente nient' altro aspetto vostre notizie di come comportarmi
CORDIALI SALUTI DOTTOR ANTONIO FERRALORO

[#13] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

forse non ho bene capito il discorso, fin qui abbiamo parlato di Sua moglie, mi pare, conferma?

Mentre la SM è stata diagnosticata a Lei?
Mi faccia capire meglio.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#14] dopo  
Utente 333XXX

NO NON E XME MA PER SFORTUNA PER MIA MOGLIE EHANNO DETTO I MEDICI QUESTA MATTINA COSA DOBBIAMO FARE AIUTATECI VOI GRAZIE

[#15] dopo  
Utente 333XXX

COME LEGGO QUI' SI DICE CHE E SEGNO DI Lhermitte E PROPRIO COM,E AVVERTE MIA MOGLIE SCOSSA MA GLI VIENE SOLO ALLA TESTA NN PARTE FORTUNATAMENTE DAL MIDOLLO COME LEGGO SEMPRE QUI' DA GOOGLE SONO SINTOMI SENSITIVI COSA SIGNIFICA E COME DOBBIAMO COMPORTARCI GRAZIE MILLE DELLA SUA CORDIALITA' DOTTORE ASPETTO SUE RISPOSTE

[#16] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

mi pare che da questi elementi non si possa fare una diagnosi di SM.

<<ALLO STATO ATTUALE,IL FOCOLAIO FRONTO BASALE POSTERIORE DESTRO NN MOSTRA ALCUNA IMPREGNAZIONE DOPO INFUSIONE
TUTTAVIA NONSTANTE L ATTUALE NEGATIVITà DI IMPREGNAZIONE NEI CONTROLLI FUTURI L ESPLORAZIONE DOVRà ESSERE COMUNQUE COMPLETA DI FASE CONTRASTOGRAFICA NELL EVENTUALITà DI UN EVOLUZIONE DELLA LESIONE>>
Su questo esame il neurologo vi aveva detto che non c'era nulla di grave.
Questa diagnosi chi l'ha fatta?

Dr. Antonio Ferraloro

[#17] dopo  
Utente 333XXX

NON SIAMO STATI FERMI INFATTI STAMATTINA ABBIAMO RIPETUTO L'ESAME TRAMITE UN MIO AMICO MEDICO CHE LAVORA IN QUESTO CENTRO E PER SUA VOLONTA' L' ABBIAMO RIFATTO ED HANNO DETTO CI SONO DUE PLACCHE UNA MOLTO PROFONDA E GRANDE E L'ALTRA SEMPRE PROFONDA MA PICCOLA SEMPRE ALL'INTERNO DEL CRANIO QUINDI NE SONO DUE PERCHE' GUARDANDO LE IMMAGINI DEL DVD NN ERA CONVINTO DI QUESTE MACCHIE BIANCHE INFATTI STAMATTINA L HA FATTO FARE ANCHE AL MIDOLLO DOVE FORTUNATAMENTE VA BENE MA NEL CRANIO RESTANO QUESTE DUE COSA DOBBIAMO FARE COME COMPORTARCI ESSENDO LEI UNO SPECIALISTA PRIMARIO DITEMI VOI COME FARE GRAZIE DOTTORE

[#18] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

ancora ritengo che si debba parlare di sospetto in quanto non sono sufficienti due alterazioni encefaliche alla RM per fare questa diagnosi. L'ultima RM è stata effettuata con il mezzo di contrasto?

Come muovervi adesso? Contattate un neurologo esperto in malattie demielinizzanti sia per la visita neurologica sia per fare visionare tutti gli esami diagnostici finora effettuati.
Poi il neurologo, in base alla visita e ai reperti riscontrati negli esami, potrebbe richiedere ulteriori accertamenti come i Potenziali Evocati e l'esame del liquor.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#19] dopo  
Utente 333XXX

SENZA IL MDC DICO QUESTO PERCHE' IL DOTTORE STAMANE HA DETTO E' UNA SCLERI A PLACCHE PERCHE' HA VISTO QUESTE DUE LESIONI UNA GRANDE E' L ALTRA PICCOLA DI COLORE BIANCO SIAMO NELLA MANI DI " DIO"CONSIGLIATECI VOI SE E' UNA SCLERI DATECI VOI UN PARERE GRAZIE DOTTORE

[#20] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

Le ho già risposto nel post precedente, NON si può ancora parlare di SM, forse si può solo sospettare ma deve rivolgersi ad un neurologo esperto in malattie demielinizzanti o meglio ad un centro specializzato.

Le copia quello che avevo scritto sopra <<Come muovervi adesso? Contattate un neurologo esperto in malattie demielinizzanti sia per la visita neurologica sia per fare visionare tutti gli esami diagnostici finora effettuati.
Poi il neurologo, in base alla visita e ai reperti riscontrati negli esami, potrebbe richiedere ulteriori accertamenti come i Potenziali Evocati e l'esame del liquor.>>

Però è meglio un centro specializzato, si faccia consigliare quale dal Suo medico curante.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#21] dopo  
Utente 333XXX

salve dottore sono qui' a riscrivervi di una nuova risonanza fatta stavolta in un altro centro piu' elaborato :

L'ESAME RM DELL'ENCEFALO E' STATO ESEGUITO CON TECNICA FSE DP SUL PIANO SAGITTALE,SE T1 SUL PIANO ASSIALE ,FSE T2 SUI PIANI ASSIALE E CORONALE .
FLAIRSUL PIANO ASSIALE ,GE T2 SUL PIANO CORONALE STIR SUL PIANO CORONALE STUDIO DI DIFFUSIONE SUL PIANO ASSIALE IN REGIONE FRONTALE PARAVENTRICOLARE DESTRA AI LIMITI CON LA CAPSULA ESTERNA,SI OSSERVA UN'AREOLA DI ELEVATO SEGNALE NELLE SEQUENZE A TR LUNGO,CON CARATTERISTICHE ASPECIFICHE.
ULTERIORI,PICCOLI NUCLEI DI ELEVATO SEGNALE SI RILEVANO NEL CONTESTO DELLA SOSTANZA BIANCA FRONTALE BILATERALMENTE,CON LE CARATTERISTICHE DELLA GLIOSI PERIVASCOLARE.
NON APPREZZABILI AREE DI ALTERATO SEGNALE A CARICO DEL CORPO CALLOSO,NE' DELLA SOSTANZA BIANCA SOTTOTENTORIALE .
SISTEMA VENTRICOLARE SOPRATENTORIALE IN SEDE DI REGOLARI DIMENSIONI.
4 VENTRICOLO REGOLAREE SULLA LINEA MEDIANA
MODICA DISTENSIONE DELLE GUAINE PERIOTTICHE . SPAZI SUB ARACNOIDEI PERICEREBELLARI DI REGOLARE AMPIEZZA

[#22] dopo  
Utente 333XXX

L' ESAME RM DELLA COLONNA VERTEBRALE (TRATTI,CERVICALE,DORSALE E LOMBO SACRALE)E' STATO ESEGUITO CON TECNICA FSE T1 SUL PIANO SAGITTALE ,FSE T2 SUI PIANI SAGITTALE E ASSIALE GE T2 SUL PIANO ASSIALE STIR SUL PIANO SAGITTALE.RIDUZIONE DI SEGNALEIN T2,PER FENOMENI DI DISIDRATAZIONE,DEI DISCHI INTERSOMATICI C2-C3 C3-C4 C4-C5.LIEVE PROTUSIONE POSTERIORE CIRCONFERENZIALE DEL DISCO INTERSOMATICO C4-C5 CON MODESTA IMPRONTA SULLO SPAZIO SUB ARACNOIDEO ANTERIORE

[#23] dopo  
Utente 333XXX

A LIVELLO DELLO SPAZIO INTERSOMATICO D7-D8 SI RILEVA UNA PICCOLA ERNIA DISCALE POSTERIORE MEDIANA E PARAMEDIANA SINISTRA,CHE IMPRONTA LA SUPERFICIE VENTRALE DEL MIDOLLO .NEL CONTESTO DI QUEST ULTIMO A TALE LIVELLO SEMBRA RILEVARSI UNA SFUMATISSIMA ALTERAZIONE DEL SEGNALE IN T2, DA CONTROLLARE NEL TEMPO CORDIALI SALUTI DOTTORE ANTONIO FERRALORO

[#24] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

da questa RM mi pare che la precedente diagnosi, almeno da quanto si legge nel referto, esca un pò ridimensionata, come mai non è stata fatta con mezzo di contrasto?
Comunque il consiglio è sempre lo stesso, rivolgersi ad un centro specializzato per le malattie demielinizzanti portando tutti gli esami finora effettuati.
Il casi è ancora da approfondire.

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#25] dopo  
Utente 333XXX

GRAZIE MILLE DOTTORE DELLA RISPOSTA MA ADESSO STIAMO PENSANDO A QUESTO NON E' CHE QUESTE PLACCHE SONO DOVUTE AD UN PO' DI TEMPO FA PERCHE' MIA MOGLIE ALL' INCIRCA 7 ANNI FA EBBE UNA PARESI FACCIALE O NON C' ENTRA NULLA CON QUESTE PLACCHE CHE ADESSO HA NELLA TESTA GRAZIE MILLE DOTTORE ANTONIO FERRALORO CORDIALI SALUTI FRANCESCO

[#26] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Francesco,

no, sembrerebbe di no, in quanto la paresi facciale penso che sia stata di tipo periferico e non centrale.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro

[#27] dopo  
Utente 333XXX

DOTTORE POTETE ESSERE SINCERO FA NNT NN VI PREOCCUPATE POTETE DIRE LA VERITA' MA POTREBBE ESSERE LA SCLEROSI SECONDO VOI PARLATE SINCERO ALMENO TOGLIETECI IL DUBBIO COME SE FOSSI VOSTRO FIGLIO VE LO DICO CORDIALI SALUTI FRANCESCO

[#28] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

con sincerità vi dico che con i dati finora a disposizione non si può fare diagnosi di SM, lo scrivo da un bel po'.
Vi ho detto pure se, per caso, dovesse essere SM non è poi così tragica come malattia in quanto la maggioranza delle forme presenta un decorso benigno che fa condurre una vita normale.
Ma, al momento, non si può fare questo tipo di diagnosi.
La strada da intraprendere è quella che vi ho consigliato.
Non allarmatevi.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#29] dopo  
Utente 333XXX

GRAZIE MILLE DOTTORE DI TUTTI I CONSIGLI CHE CI AVETE DATO E SCRITTO E' UN SIGNORE E' UN UOMO SINCERO GRAZIE DELL INCORAGGIAMENTO E DELLA POSITIVITA' NEL PORVI NEI NOSTRI CUORI NON HO PAROLE MA ADESSO CIOE' DA STASERA LA PRENDO CON PIU' LEGGEREZZA ANCHE SE E' SCLEROSI OPPURE NO E DI TIPO POSITIVO E' QUESTA GIA' E' UNA GRANDISSIMA COSA MENOMALE NEL MALE C' E' POI ANCHE IL BENE GRAZIE MILLE ANCORA STAVOLTA DELLA VOTSRA CORDIALITA' NEL RISPONDERE AI MIEI PENSIERI CORDIALI SALUTI DOTTORE

[#30] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Francesco,

La ringrazio per le belle parole.
Se vuole può tenermi aggiornato sui prossimi sviluppi.
Un grosso in bocca a lupo ed un saluto a Sua moglie!
Le dica di non abbattersi!

Cordialmente
Dr. Antonio Ferraloro

[#31] dopo  
Utente 333XXX

SALVE DOTTORE BUONASERA ABBIAMO AVUTO L' ESITO DI MIA MOGLIE NON SO SE E' STATO PIU' O MENO CONVINCENTE DUNQUE : HA DETTO CHE QUESTE PICCOLE MACCHIOLINE BIANCHE NON CI DOBBIAMO PREOCCUPARE E NO DA PRENDERSI IN CONSIDERAZIONE MA QUELLA UN PO' PREOCCUPANTE E' QUELLA PICCOLA SFUMATURA NEL MIDOLLO CHE PER ORA HA RITENUTO OPPORTUNO NON FARE UN AGOPUNTURA DOBBIAMO RITORNARE FRA SEI MESI SE NEL CASO CI SAREBBERO PROBLEMI SPERO MAI DOBBIAMO SUBITO PRENDERE PROVVEDIMENTI MI CHIEDO DI CHE IMPORTANZA HA QUESTA MACCHIOLINA CIOE' SFUMATURA NEL MIDOLLO PERCHE' SE CRESCE POI PRENDERA' IN CONSIDERAZIONE ANCHE LE ALTRE PRESENTI IN TESTA SPERO RIPETO MAI DITEMI VOI COSA FARE E COME COMPORTARSI PER QUESTA SFUMATURA NEL MIDOLLO CORDIALI SALUTI DOTTORE ANTONIO

[#32] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

a mio avviso la prima cosa da fare è il controllo RM encefalo e midollo con mezzo di contrasto per vedere se questo impregna le alterazioni riscontrate.
Le indicazioni che ha riportato nell'ultimo post chi le ha date?
Dr. Antonio Ferraloro

[#33] dopo  
Utente 333XXX

GRAZIE SEMPRE X LA RISPOSTA...QST ESITO ME L HA DATO UNO SPECIADEL POLICLINICO DI NAPOLI.VORREI SAPERE PERCHE' NN HA FATTO FARE SUBITO L' AGOPUNTURA E HA PREFERITO ASPETTARE FRA 6 MESI X FARE DI NUOVO LA RISONANZA MAGNETICA...PUò SUCCEDERE QLKOSA IN QST ARCO DI TEMPO?GRAZIE MILLE...

[#34] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)
FICARRA (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Gentile Utente,

evidentemente il Collega, avendo visionato direttamente le immagini, non ha ritenuto di procedere con esami più impegnativi.
Importante quando fa la prossima RM è di effettuarla con mezzo di contrasto.
Se può ancora correggere il post precedente cancelli il nome del collega, grazie.

Cordialità
Dr. Antonio Ferraloro