x

x

Farmaci antiemicranici

Salve

ho scoperto da poco di essere in stato di gravidanza (u.m 27.11.13); soffro da sempre di emicranie fortissime localizzate soprattutto a destra e cefalee muscolotensive, che passano solamente con il Difmetrè in supposte dosaggio basso, segnatomi dal cemtro cefalee dopo accurate indagini.
Io ho scoperto solo ieri di essere incinta e nei giorni scorsi l'ho assunto.
Ho letto che questo farmaco non può essere utilizzato in gravidanza e la cosa mi fa disperare, perchè le mie emicranie sono invalidanti e persistono per almeno 72h con 4/5 attacchi mese.
Vi chiedo di elencarmi un farmaco che sia compatibile con la gravidanza, ma che abbia gli stessi risultati del difmetrè, premetto che mi sono inutili: PARACETAMOLO, IBURPROFENE, NIMESULIDE (aspirina, oki, aulin, nurofen, moment, tachipirina, sinflex, novalgina), non mi passa anzi spesso mi peggiora.

Grazie!
è chiaro che chiederò anche una visita neurologica, ma nel frattempo magari prendo qualcosa di meno dannoso!
[#1]
Dr. Vincenzo Rossi Neurologo 100 1 21
Gentile Utente,comprendo la sua apprensione.Non è possibile da questo sito consigliare farmaci ma il Collega che La visiterà saprà consigliarla per il meglio tenendo anche presente che in un numero considerevole di casi le crisi emicraniche si attenuano o scompaiono del tutto in gravidanza!!
Cordialmente

Prof. VINCENZO ROSSI

Gravidanza: test, esami, calcolo delle settimane, disturbi, rischi, alimentazione, cambiamenti del corpo. Tutto quello che bisogna sapere sui mesi di gestazione.

Leggi tutto